Samsung Galaxy Note 8 sfila insieme a Galaxy S8 ed S8+ mettendo in evidenza le poche differenze estetiche
Samsung Galaxy Note 8

Ci stiamo lentamente avvicinando all’annuncio ufficiale del Samsung Galaxy Note 8, un dispositivo eccezionale che dovrà mettere la parola fine alle crude vicende di Note 7. Certamente la voglia di acquistarlo sarà tanta, ma siamo certi che molti utenti prima di cliccare su “acquista” ci penseranno non una, non due ma 100 volte. Potrebbe questo Note 8 fare la stessa fine di Note 7? Impossibile, ecco perché:

1. Samsung finalmente testa come si deve le batterie

UMIDIGISamsung certificava da sola le batterie, ecco perché su alcuni test magari ci andava un po’ leggera (oppure non li eseguiva proprio, mia supposizione personale). Ecco quindi creato il danno. Milioni su milioni buttati, clienti infelici, figuraccia fatta ed ora necessità di rimediare. State pur certi che le batterie inserite all’interno di Samsung Galaxy Note 8 sono state controllate centinaia di volte prima di essere state inserite all’interno del prodotto.

2. Samsung Galaxy Note 8 è più grande dei precedenti modelli

Lo spazio per la batteria c’è, infatti il Samsung Galaxy Note 8 è molto più grande dei precedenti modelli. Questo significa che la batteria interna ha spazio per “espandersi” senza toccare nulla. Questo è importantissimo visto che il principale motivo per cui il danno è arrivato era proprio la mancanza di spazio interno per la batteria.

3. La batteria di Note 8 è meno capiente

batteria di Galaxy Note 8All’interno di quel grandissimo dispositivo sarebbe entrata senza problemi una 4000 mAh. Samsung però nonostante lo spazio a disposizione ha deciso di non inserire batterie enormi. S8 ha una batteria da 3500 mAh, Note 8 invece dispone di una batteria da 3300 mAh nonostante le dimensioni maggiori del prodotto.

4. Samsung porrà molta attenzione sul feedback degli utenti

galaxy note 8 samsung note
Samsung Galaxy Note 8

Una volta lanciato Samsung Galaxy Note 8 la casa dovrà porre molta attenzione ai vari feedback lanciati dagli utenti. Ecco perché è necessario che il prodotto sia tra i più sicuri presenti sul mercato. Un’altra figuraccia comprometterebbe tutti i dispositivi presenti sul mercato per non parlare poi di quelli futuri.