Galaxy Note 4S-LTE

Una nuova variante del premier phablet di Samsung, il Galaxy Note 4S-LTE (SM-N916) è pronto a sbarcare nel paese di casa, la Corea del Sud, dalla metà di gennaio.

Da informazioni trapelate su questo dispositivo, troviamo una assetto Hardware di assoluto livello, avendo, di fatto, un processore Qualcomm Snapdragon 810 e il solito ottimo display da 5.7 pollici. Il phablet offrirà una velocità di downlink fino a 300Mbps su questa nuova variante (450Mbps in teoria), e verrà reso disponibile per i principali operatori coreani SK Telecom (SM-N916S) e olleh (SM-N916K).

Con questo modello, Samsung si appresta a lanciare il Galaxy Note 4 nella terza variante di processore; attualemente, il phablet è disponibile con processore Exynos (Octa-core) e Snapdragon 805. Oltre al processore e alla velocità di download e upload, questa variante porterà anche la tecnologia a 64 bit. Ricordiamo, infine, che il Galaxy Note 4S-LTE sarà il primo dispositivo commerciale a montare il processore Qualcomm Snapdragon 810. Al momento il rilascio è solo per il mercato coreano e non sappiamo se e quando verrà rilasciato anche in altri paesi. Rimaniamo fiduciosi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBlu Studio 7.0: un phablet con schermo enorme da 7 pollici
Prossimo articoloStop alla produzione del Samsung Galaxy Alpha, Galaxy A5 al suo posto!