Stanno arrivano dai blog coreani diversi rumor che indicherebbero il nuovo ed attesissimo Samsung Galaxy Note 4 con fotocamera da 12 megapixel ed OIS, in sostituzione della fotocamera da 16 megapixel con la quale avrebbe dovuto essere equipaggiato, scelta dettata dai progettisti Samsung al fine di ridurne ulteriormente lo spessore.

L’indiscrezione è sicuramente in controtendenza con quanto fatto da Samsung nel corso di questi anni, dove i dispositivi della famiglia Galaxy Note hanno sempre avuto la stessa fotocamera del top di gamma Galaxy S e che nello specifico vorrebbero la fotocamera da 16 megapixel in dotazione al Galaxy S5 per il Note 4.

samsung-galaxy-s5-camera-scanner

Secondo le indiscrezioni però, Samsung avrebbe scelto una fotocamera da 12 megapixel per contenere lo spessore del Galaxy Note 4, che anteriormente dovrebbe essere dotato di una fotocamera da 3.7 megapixel, come confermato tra l’altro dai dati estratti dai vari benchmark effettuati dal dispositivo in questi giorni e trapelati “fortuitamente” in rete.

Altre fonti, come il noto sito Sammobile, invece affermano come Samsung abbia riscontrato diverse difficoltà nell’adattare alla fotocamera da 16 megapixel con sensore Sony, l’ormai indispensabile stabilizzatore ottico d’immagine e che forse potrebbe essere questa la causa della scelta di utilizzare una fotocamera più piccola per il nuovo Galaxy Note 4.

Come detto, si tratta solo di indiscrezioni che come tali vanno prese, per cui non ci resta che attendere l’arrivo di ulteriori informazioni, per conoscere nel dettaglio le caratteristiche tecniche complete del nuovo phablet di casa Samsung.

Via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: