Samsung Galaxy J7 esplode

Brutto incidente per Samsung, Galaxy J7 esplode proprio tra le mani di una bimba mentre gioca serenamente. Spaventati i parenti e brutto momento per l’azienda produttrice.

Naureen Ahsan, una madre pakistana, aveva prestato il Samsung Galaxy J7 (2016) di sua figlia alla nipote di quattro anni per poter giocare una partita a “My Talking Tom“. Improvvisamente, il telefono iniziò a surriscaldarsi fino ad esplodere. Ahsan dice su Facebook “Fortunatamente nessuno si è fatto male, anche se è stato un evento terrificate per tutti”. Questo Galaxy J7 esplode nel momento più sbagliato per l’azienda sudcoreana, proprio in prossimità del rilascio di Samsung Galaxy Note 7 FE.

Vi ricordiamo che FE sta per “Fan Edition“, si tratta della versione rinnovata del phablet che è stato segnalato due volte prima di essere ritirato del tutto dal mercato a causa di una serie di esplosioni. Samsung ha scoperto che il problema stava all’interno delle batterie, infatti adesso la loro capacità è diminuita a 3.200 mAh.

Nel post di Facebook la vittima scrive “Il Samsung Galaxy J7 (2016) di mia figlia potrebbe essere esploso a causa del troppo caldo, oppure a causa del gioco. Non ci è possibile comunicare ciò alla pagina di Samsung.” Sicuramente questo è un evento che fa capire ai genitori che è bene tenere lontani i bambini da questi smartphone.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: