Samsung Grand Prime

Samsung Galaxy Grand Prime (2016) ha fatto un salto sulla piattaforma di benchmark Geekbench. E’ abbastanza soddisfacente sapere che il colosso coreano con il primato mondiale sul mercato degli smartphone non si sta concentrando solamente sulla serie J e sulla serie A per quanto riguarda gli entry level e i midrange.

La casa produttrice sta rispolverando anche una serie che ha fatto molto successo per quanto riguarda il mercato degli smartphone low cost. Tornando a Samsung Galaxy Grand Prime (2016), oggi possiamo vederlo sui benchmark con il codice SM-G532F. Ciò che è stato svelato è essenzialmente il comparto hardware, non tutte le caratteristiche tecniche. Il punteggio ottenuto dal device sui benchmark è di 599 punti in performance single core e 1790 punti in multi core.

Per quanto riguarda i componenti, il processore è un quad core che ha una frequenza di 1,4 Ghz, ed è accompagnato da 1,5 GB di memoria RAM. Samsung Galaxy Grand Prime (2016) è quindi uno smartphone di fascia molto bassa, e che di conseguenza costerà molto poco. Purtroppo il nome del processore non è trapelato, ma sappiamo che si tratta di un Samsung Exynos. L’unica altra caratteristica trapelata è il sistema operativo installato, che sarà Android 6.0.1 Marshmallow.

via