samsung-galaxy-a-2017

Samsung Electronics, nell’ultimo periodo, sta rivalutando seriamente la sua politica interna di concessione di privilegi lato software in relazione ai corrispettivi prodotti appartenenti al mercato degli entry-level, lo abbiamo visto con la prevista concessione dei nuovi sistemi Google per Android N e ci ritorniamo oggi sopra portando alla vostra attenzione il fatto che, secondo le voci, la prossima generazione di device Samsung Galaxy A 2017 potrà contare sul supporto hardware ad una serie di migliorie estetiche e funzionali, da volersi attraverso l’implementazione di soluzioni Edge Screen attualmente apprezzabili unicamente sui device top di gamma della linea Galaxy S7 Edge e Note 7, quest’ultimo ormai bandito dal mercato dei prodotti della telefonia.

Lo riporta EtNew, tramite una notizia che cita:

Samsung Electronics sta già lavorando a device di fascia media e medio-bassa con display OLED”, si legge su ETNews. “L’azienda coreana ha ora deciso di utilizzare pannelli OLED dual edge che sono stati fino ad ora riservati solo sui modelli di punta anche sulla gamma Galaxy A

Ovviamente potrebbe trattarsi unicamente di pure indiscrezioni, visto e considerato che Samsung non ha provveduto, in proposito, alla diffusione di una conferma ma, d’altro canto, nemmeno di una smentita. Staremo a vedere come evolverà la cosa che, se confermata, renderà la faccenda davvero molto interessante.

VIA