Samsung Galaxy C7 Pro

Il Samsung Galaxy Pro C7 è stato certificato dalla FCC, e con la pubblicazione della stessa ne vengono rivelate le caratteristiche. Il nuovo modello della casa coreana sarà ufficializzato il 21 gennaio prossimo insieme al Samsung Galaxy Pro C5, e la certificazione da parte della agenzia di regolamentazione è un grande passo avanti compiuto prima della messa in commercio dei due dispositivi.

Samsung Galaxy C7

La certificazione FCC ha rivelato che il Samsung Galaxy Pro C7 sarà alimentato da una batteria da 3300mAh. In precedenza le specifiche trapelate parlavano di un display da 5,7 pollici con risoluzione 1080 x 1920. Nel cuore dello smartphone sarà presente un chipset Snapdragon 626, con una CPU 2.2GHz octa-core e la GPU Adreno 506. A supportare il tutto 4GB di RAM insieme a 64GB di storage nativo.

Il Galaxy Pro C7 dovrebbe essere caratterizzato da una macchina fotografica da 16MP su entrambi i lati del portatile. Viene messo in commercio con il sistema operativo versione Android 6.0.1, e questo ci lascia un po’ stupiti: è più lecito pensare che qualsiasi modello Android che verrà svelato nel 2017 porterà Android 7.0 come sistema nativo, ma come sempre la Samsung ha una visione tutta personale dei tempi di rilascio degli aggiornamenti.

Samsung Galaxy C7 Pro
Samsung ha inoltre previsto, per indicare la presenza dell’antenna, l’intaglio di tre linee sottili che vanno decisamente a migliorare quelle “strisce” ben più evidenti e antiestetiche che troviamo nel retro di alcuni smartphone, anche se dobbiamo sottolineare che – d’altro canto – il telefono visualizza le informazioni richieste dalla FCC (Commissione Federale per le Comunicazioni) digitalmente sullo schermo invece che tramite la classica etichetta adesiva presente su alcuni modelli: ciò significa che potremmo trovare un dispositivo con una batteria non removibile. Staremo a vedere…

CONDIVIDI
Articolo precedenteAMD Ryzen CPU: nuovi benchmark
Prossimo articoloNintendo Switch: mostrato il trailer dell’esclusiva Season of Heaven