Samsung Galaxy A8

[Update}

L’aggiornamento sembra al momento essere stato rilsasciato solamente in India.

Samsung Galaxy A8 Duos ha ricevuto l’aggiornamento software ad Android 6.0 Marshmallow, e stiamo parlando del modello di prima generazione, non della versione 2016. Nello specifico, l’update alla nuova versione del sistema operativo del robottino verde è arrivato sulla variante del dispositivo con slot dual SIM che permette di avere due numeri di telefono nello stesso smartphone.

Il peso dell’aggiornamento è di 890 MB ed arriva in modalità OTA, quindi con una semplice notifica sulla barra di stato del dispositivo. Samsung Galaxy A8 Duos si aggiorna nello specifico alla versione 6.0.1 di Android, e questo vuol dire che all’interno del pesante pacchetto aggiornante è presente anche la patch di sicurezza di Google, nello specifico quella relativa al mese di Settembre.

Questa patch, rilasciata da Google praticamente ogni mese, serve per chiudere tutte le falle del sistema operativo Android che permetterebbero ai malintenzionati di prendere il controllo degli smartphone e di rubare i dati personali degli utenti per rivenderli al miglior offerente. L’aggiornamento su Samsung Galaxy A8 Duos porta ovviamente con sè anche tutte le novità di Android 6.0 Marshmallow. Tra queste ricordiamo la modalità Doze per il risparmio energetico avanzato della batteria e Google Now on Tap per le ricerche contestuali sugli elementi del display.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteLuxottica, arrivano gli occhiali smart realizzati con Intel
Prossimo articoloGoogle punta la realtà virtuale: in arrivo visore HTC compatibile con DayDream
  • Alessandro Caputo

    ma che fesserie vai dicendo? Io ho un A8 duos ed ad oggi 26 novembre non mi è arrivato nessun aggiornamento… questa è la “democrazia” del web in cui ognuno può dire stronzate

    • keyforweb

      Si può dissentire in modo ‘democratico’ anche civilmente senza essere volgari. Ad ogni modo la notizia è di SamMobile e non di pizza e fichi. Prima di sputare sentenze informati.
      http://www.sammobile.com/2016/10/03/samsung-rolls-out-android-6-0-1-update-for-the-first-generation-galaxy-a8-duos-in-india/

      • Alessandro Caputo

        l’articolo porta il tuo nome. e tu come tanti altri siete la dimostrazione del fatto che il web è pieno de kazzari che mettono la loro “firma” e poi dicono che non dipende da loro. AD OGGI NON C’È NESSUN AGGIORNAMENTO DISPONIBILE AD ANDROID MARSHMALLOW PER SAMSUNG GALAXY A8 DUOS IN ITALIA. PUNTO.

        • keyforweb

          La notizia è autentica e comprovata. Nessuna “cazzata” come da lei volgarmente definita. Semplicemente, per un errore umano (errare è umano e capita, quando si svolge un’attività) l’autore ha mancato di precisare che l’aggiornamento in questione ha iniziato il rilascio sui dispositivi in India. Come del resto, una volta colti dal dubbio, si poteva autonomamente appurare semplicemente cliccando sul link che rimandava alla fonte (indicato a fine articolo come di consueto con la parola Via). Aggredire verbalmente anche una seconda volta (dopo aver fatto notare una mancanza di civiltà) una struttura della quale non si conosce niente (altrimenri si sarebbe al corrente del fatto che non capitano spesso sviste simili), significa non avere compreso molto di cosa voglia dire “serietà”, “correttezza” o “rispetto degli altri o del loro lavoro” . Notificare educatamente l’errore senza degenerare in accuse gratuite al sistema, avrebbe fatto di lei la persona integra e dignitosa che millanta tanto di essere.

          • Alessandro Caputo

            si si, lasciamo stare… siamo in italia (con la i minuscola). E secondo Lei, da 17 anni che navigo sul web lo sa quante CENTINAIA di casi di “errori umani” (per lei, per me sono kazzari che dicono kazzate) ho trovato? Pressoché OGNI volta che leggo un post “allettante”, trovo delle kazzate dietro. È la democrazia del web dove ognuno (ognuno) può scrivere le kazzate che vuole… se ci si riduce ad un “copia e incolla” di kazzate, SENZA AVERLE VERIFICATE, è normale che tra migliaia di gente che se sta zitta puoi trovarne uno che ti può dire: “aho’ che kazzo stai a copia’ e incolla’?” purtroppo molti koglioni scrivono kazzate sul web con grande superficialita’ e senza rendersi conto che dietro ci possono essere persone con le palle ed ATTENTE che possono dire: “VAI A CASA A BERE IL LATTE”. a Napoli si dice: a’ pucchiacch in man ai creatur… (la vagina in mano ad un bambino