Samsung Galaxy A8 e A8+: pulsante home non sensibile alla pressione

Samsung Galaxy A8 e A8+: pulsante home non sensibile alla pressione

All’inizio di questa settimana durante la presentazione ufficiale sono stati introdotti al pubblico i nuovi Galaxy A8 e A8+ come dispositivi di fascia media, che si mostrano esteticamente molto simili ai top di gamma 2017 introdotti sul mercato a Marzo.

Oltre a seguire le linee estetiche di Galaxy S8, S8+ e Note 8 questi nuovi dispositivi – che a causa del prezzo elevato non possiamo pienamente definire medio di gamma – imitano i fratelli maggiori anche per la posizione dello scanner di impronte digitali, form factor del display e molto altro.

Tuttavia Galaxy A8 e A8+ avranno una differenza non irrilevante rispetto ai flagship della società sudcoreana. Il pulsante home presente sulla barra di navigazione sul fondo del tanto amato Infinity Display – che a partire da Galaxy S8 è stato amato per essere sensibile alla pressione così da evitare l’utilizzo del pulsante di blocco / sblocco laterale – sui medio di gamma sarà un semplice pulsante software che a schermo spento diventarà totalmente inutilizzabile.

Tale scelta non sarà certo un problema per gli acquirenti dei nuovi smartphone, che dovranno accontentarsi di premere il pulsante laterale per accendere il display del dispositivo e successivamente sbloccarlo. Non è chiaro, però, il motivo della scelta fatta da Samsung. Probabilmente il gigante sudcoreano vuole mantenere il pulsante sensibile alla pressione un’esclusiva per i top di gamma, tagliando fuori quindi i medio di gamma della serie Galaxy A.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: