Samsung Galaxy A7 2018 sarà un Galaxy S8 di fascia media

Samsung Galaxy A7 2018 sarà un Galaxy S8 di fascia media

Samsung Galaxy A7 2018, nel caso di specie l’esponente di spicco della nuova gamma Galaxy A 2018 del produttore coreano, si staglierà sul mercato come uno smartphone senza cornici e con display in rapporto a 18.5:9. Un discorso che possiamo già traslare ai restanti due modelli in debutto (Galaxy A5 2018 e Galaxy A3 2018, con il primo apparso in rete appena due giorni or sono), non soltanto per via delle molteplici indiscrezioni reiteratesi ormai in rete, ma anche e soprattutto per la recente certificazione che porta la firma dell’ente governativo americano FCC.

Samsung Galaxy A7 2018, contrassegnato appositamente col nome tecnico SM-A730F, ha infatti ricevuto tutti i crismi propedeutici e necessari per far prestissimo il suo debutto sul mercato. Non sappiamo se approderà anche in Italia (è probabile di no), ma quel che è certo è che sarà uno smartphone senza cornici. O meglio, un Galaxy S8 più economico, a fronte della riconduzione del terminale all’interno del mercato di fascia media.

La FCC americana ha infatti il merito di confermare l’esistenza della nuova gamma Galaxy A 2018, la cui uscita sul mercato è attesa già nei primi scampoli dell’anno che verrà. Non ci sono dettagli in merito alla scheda tecnica di Galaxy A7 2018, ma l’immagine che campeggia in rete da ormai qualche ora (riportata opportunamente ad inizio articolo) testimonia la somiglianza fortissima con l’attuale Galaxy S8 per via di angoli addolciti, bordi sottilissimi e, purtroppo, lettore di impronte digitali nel posteriore. Una soluzione quest’ultima forse infelice ai più ma che, a fronte dell’impossibilità di inserire il sensore di sblocco sotto il display, non ha impedito a Samsung di <<correggere il tiro>>, spostando il lettore immediatamente sotto la fotocamera principale (in configurazione singola).

Samsung Galaxy A7 2018 esiste, ad ogni modo, e vorrà aggredire la fascia media del mercato mobile. Tante frecce nell’arco, in ossequio ad una estetica gradevolissima, smartphone senza cornici per l’appunto e, soprattutto, sei gigabyte di memoria RAM, pronti a far il loro approdo anche tra i dispositivi non propriamente top di gamma.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: