Samsung Galaxy A5 (2018) potrebbe arrivare con SoC Snapdragon 660 ed Exynos 7885

Samsung Galaxy A5 (2018) potrebbe arrivare con SoC Snapdragon 660 ed Exynos 7885

Samsung potrebbe lanciare due versioni del prossimo Galaxy A5 (2018) con SoC Qualcomm Snapdragon 660 ed Exynos 7885.

All’inizio di quest’anno, Samsung ha lanciato solo la versione Exynos del Galaxy A5 (2017), rispetto al modello del 2016 e 2015 che è stato commercializzato nelle varianti con chipset Snapdragon ed Exynos. Tuttavia, nelle ultime ore un presunto Galaxy A5 (2018) è stato svelato da Geekbench, noto portale di benchmark, in due varianti con a bordo un processore Snapdragon 660 ed Exynos 7885.

Stando a quanto riportato dalla nota piattaforma di benchmark, lo smartphone alimentato con processore Exynos ha ottenuto un punteggio di 1.541 nel test single-core e 4.351 nel multi-core, mentre con SoC Snapdragon ha ricevuto 1.593 punti nel test single-core e 5.834 nel multi-core. Entrambe le varianti dispongono di 4GB di RAM e Android 7.1.1 Nougat come sistema operativo che probabilmente sarà aggiornato ad Oreo.

Inoltre, in base agli ultimi rumor, il Galaxy A5 (2018) potrebbe avere un design simile al Galaxy S8, quindi dotato di un Infinity Display con rapporto 18.5/9. Altre indiscrezioni riferiscono anche che potrebbe avere un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali sul retro e pulsante dedicato a Bixby.

Ad oggi non conosciamo la possibile data di presentazione del futuro smartphone di Samsung, ma comunque ci aspettiamo un annuncio ufficiale verso la fine dell’anno o gli inizi del 2018.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: