Samsung Galaxy A5 2016, attesa finita: Android 7.0 Nougat in roll-out

aggiornamento Galaxy A5

Samsung Galaxy A5 2016 si aggiorna ufficialmente ad Android 7.0 Nougat. La distribuzione dell’ultima versione del sistema operativo mobile di Google è partita da ormai qualche giorno dalla lontana Russia e sta già convogliando gradatamente nei vari mercati europei presso i quali è ancora possibile acquistare lo smartphone. In Italia non abbiamo ancora informazioni dirette, ma il roll-out dovrebbe esser esteso già a partire dai prossimi giorni. Il predecessore del nuovo Galaxy A5 2017, apprezzato per l’ottimo rapporto qualità-prezzo unitamente all’altrettanto valida durata della batteria, guadagna finalmente tutti i più recenti accorgimenti inaugurati da Google, allineandosi idealmente all’ex top di gamma di casa Samsung, già aggiornato da ormai qualche mese.

I possessori di Samsung Galaxy A5 2016 riceveranno a stretto giro di posta la preziosa notifica a mezzo OTA (Over The Air), che porterà lo smartphone in questione alla build contrassegnata dalla dicitura A510FXXU4CQD8. Il pacchetto di aggiornamento è di ben 898,88 megabyte, indi per cui consigliamo di procedere con le manovre di update soltanto in presenza di una connessione WiFi sicura e stabile. Le novità sono quelle tipiche di Android 7.0 Nougat, con in testa la modalità di risparmio energetico <<Doze>> ancor più efficiente, notifiche rivisitate e, soprattutto, una interfaccia grafica proprietaria ridisegnata tra icone, layout ed impostazioni. Immutate invece le patch di sicurezza, che restano ferme ad aprile: in pratica le stesse ricevute qualche giorno addietro, sebbene su base Marshmallow 6.0.1.

Android 7.0 Nougat rappresenta la seconda ed importante major release che ha coinvolto l’apprezzato Samsung Galaxy A5 2016, immesso dapprincipio sul mercato con a bordo Android Lollipop 5.1.1 e aggiornato la scorsa estate (luglio 2016, nello specifico) all’allora diffuso Marshmallow. Con Android 7.0 Nougat, approdato nove mesi più tardi dall’ultimo importante aggiornamento di sistema, dovrebbe chiudersi verosimilmente il supporto ufficiale da parte di Samsung, almeno per quel che concerne le versioni del <<robottino verde>>. Diversa è invece la questione riguardante le patch di sicurezza Android, di cui Samsung Galaxy A5 2016 è stato ambasciatore, in ossequio ad update puntuali ed a ritmo pressoché mensile. Attendiamo ad ogni modo notizie ufficiali da parte del produttore di Seoul per capire quali saranno le strategie software riguardanti l’apprezzato medio-gamma della serie Galaxy A in versione 2016.

  • Federico

    e come sempre il galaxy a3 2016 per ultimo,uffa

  • sick_ green

    Anche per quelli brandizzati?

    • A. Roberto Finocchiaro

      Non ancora. Da quel che si sa l’aggiornamento – peraltro in roll-out anche in Italia sta riguardando per il momento i no-brand.