Che piaccia o no, Samsung è il maggior venditore di smartphone Android al mondo; nonostante non sia stata la prima azienda a rilasciare un telefono Android, attualmente è una società che ha creato più di 100 differenti modelli con Android a bordo.

La prima azienda a rilasciare un dispositivo Android fu HTC, nel 2008, con il modello T-Mobile G1/HTC Dream, mentre Samsung si presentò al mondo con il modello Galaxy (i7500) nel Giugno del 2009, che non riesce comunque a impressionare. Il dispositivo offriva un display da 3.2 pollici HVGA, Android 1.5 Cupcake, 128MB di RAM e un processore Qualcomm MSM7200A da 528MHz. Anche se insignificante, questo Galaxy originale , che vedete nella foto di seguito, è stato l’inizio di un viaggio epico per Samsung.

Da allora il cammino è stato radioso e fino ad oggi l’azienda sudcoreana ha rilasciato oltre 100 smartphone Android in tutto il mondo dal 2009 (senza contare i tablet). Sono stati contati ben 114 telefoni Android, anche se si può discutere a seconda di come uno considera le varianti dello stesso modello di smartphone.

Naturalmente, non è solo il gran numero di prodotti che hanno contribuito a Samsung di governare il mercato degli smartphone a livello mondiale. La società aveva, e continua ad avere, diversi modelli High-End ad aver sbaragliato tutti gli avversari in numero di vendite, a partire dal Galaxy S, introdotto nel primo semestre del 2010, per finire con il nuovo Galaxy S5 (che già superato il record  di vendite precedente di Samsung).

Insomma Samsung re Android? Che ne pensate?



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: