Il lancio del Galaxy Note Edge con un display curvo forse è stato solo un esperimento, Samsung voleva mostrare al mondo che può ancora innovare nel segmento smartphone. Ma dall’uscita del Note Edge, molti hanno ipotizzato che il prossimo dispositivo di punta di Samsung, il Galaxy S6 sarebbe stato caratterizzato anch’esso da un display curvo pure.

Bene, oggi SamMobile ha confermato che Samsung sta sviluppando un Galaxy S6 con display a doppio Edge, uno per ogni lato. Anche in questo caso, come per il Note 4, il Galaxy S6 dovrebbe uscire in due modelli, con il modello SM-G925 a fare da nuovo smartphone innovativo.

Il Galaxy S6 dual Edge dovrebbe avere lo stesso sistema  utilizzato per il Galaxy Note Edge, con tutti i pannelli utilizzati da quest’ultimo che potranno essere impostati su i due lati del display;  avremo quindi pannelli Yahoo! Finanza, Notizie e Sport, il pannello briefing, quello per il pedometro (powered by S Salute), applicazioni preferite e anche un pannello per i contatti ed in più saranno scaricabili altri pannelli dal negozio di Samsung app.

pannelli galaxy Note Edge

Anche il set di funzionalità software del Galaxy S6 Edge sarà molto simile a quello visto sul Galaxy Note Edge anceh se con delle leggere differenze. Per prima cosa si avrà la possibilità di attivare un pannello principale scegliendo tra quello di destra o di sinistra, a seconda della mano primaria. In secondo luogo si sarà il Glance Lighting, che accende l’area del bordo quando si riceve una chiamata o una notifica e poi, si avrà la possibilità di scegliere dei colori per ogni contatto preferito. Quindi, le chiamate e le notifiche da parte di un contatto preferito mostrerà l’illuminazione del colore indicato nel bordo del display.

Al momento queste sono le informazioni date da SamMobile, vedremo in seguito gli ulteriori sviluppi sulla vicenda.

CONDIVIDI