Samsung copia Apple riprendendo il tasto Home con sensore di impronte di iPhone per i prossimi Galaxy?

Samsung copia Apple riprendendo il tasto Home con sensore di impronte di iPhone per i prossimi Galaxy?

Due brevetti Samsung trapelati sulla rete, dimostrano che la società sta studiando un nuovo approccio per migliorare la scansione delle impronte digitali sui propri smartphone. Dettagli del primo brevetto, mostrano infatti l’uso di un tasto Home rotondo in stile iPhone, in cui verrà collocato il lettore di impronte digitali. Anche se la Samsung è stata a lungo accusata di copiare Apple, e nonostante abbia brevettato una soluzione tanto simile ad una delle caratteristiche che contraddistinguono maggiormente l’iPhone come il tasto Home, questa scelta non è tecnicamente illegale.

Fino ad ora, la soluzione che abbiamo visto in diversi altri telefoni Android, è stata quella di collocare il lettore di impronte digitali sul retro del dispositivo. Negli ultimi modelli di smarphone di altre case produttrici, si sta iniziando a vedere il sensore anche nella parte frontale dello smartphone, proprio integrato al pulsante Home o poco sotto: abbiamo visto questa soluzione anche sui telefoni del calibro di Huawei, e proprio questo non renderà così sorprendente la scelta di Samsung di adottare questa soluzione.

Resta comunque un brevetto, e non è raro che la maggior parte dei progetti di prototipi, siano rimasti tali, e non abbiano mai visto la luce del giorno. Come è possibile notare nei disegni trapelati, sono indicate le possibili soluzioni di collocazione del sensore di impronte, che potrebbe essere collocato nella parte frontale in alto o in basso, oppure nella parte alta della scocca posteriore. Progetti ipotetici o reali intenzioni? Lo scopriremo in un futuro molto prossimo…

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: