Samsung Bixby peggio del Dottor Nowzaradan? In futuro conterà le calorie del cibo

Samsung Bixby peggio del Dottor Nowzaradan? In futuro conterà le calorie del cibo

E Se Samsung Bixby diventasse peggio del Dottor Nowzaradan? Ovvero sempre li pronto a contare le calorie per noi e farci sentire il colpa? A quanto pare potrebbe diventare realtà. Al CES 2018 son ostate presentate tante belle cosette, da nuovi convertibili a 360° fino a nuovi visori per la realtà virtuale. Samsung invece tra le tante cose ha mostrato anche alcune delle nuove funzionalità che dovrebbero essere integrate con un nuovo aggiornamento sul Bixby, l’assistente intelligente della compagnia.

Bixby conterà le calorie per voi

Bixby Voice
Bixby Voice

L’assistente intelligente di Samsung è certamente ricco di potenzialità, il problema è che in Italia non abbiamo modo di utilizzarlo come vorremmo proprio perché non sa parlare l’italiano. Prima o poi, come ogni bambino in fase di crescita, imparerà, questo è certo, speriamo solo di non dover aspettare l’uscita di Galaxy S10. Osservando poi quelle che sono le novità in arrivo la voglia di avere un Bixby completo è veramente tanta. Oggi parleremo di una nuova funzione con cui la AI ci aiuterà velocemente a calcolare le calorie del cibo semplicemente inquadrando la pietanza.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy S8′]

Come funziona? Semplice. Basterà aprire la camera, inquadrare il cibo attivando la AI ed attendere che i calcoli siano elaborati. Bisogna però tener conto di una cosa, ogni ricetta è diversa, c’è chi aggiunge calorie, chi le toglie, ci mette una salsa più pesante sul secondo e chi invece preferisce renderlo il più leggero possibile. Cosa vogliamo dire? Semplice, i calcoli saranno molto approssimativi. La funzione è in fase sperimentale e non ci sono tempistiche di alcun genere. Samsung però ha confermato che è costantemente al lavoro per migliorare  questa funzione e renderla disponibile quanto prima ai suoi utenti.