Galaxy S7

La situazione comincia finalmente a stabilizzarsi dopo i mesi infernali che hanno costituito un incubo per Samsung, Galaxy Note 7 e gli utenti caduti vittime dei numerosi incidenti del phablet coreano. Dopo due richiami ed un danno ingente alla reputazione del colosso asiatico, Samsung tiene a specificare che la gamma Galaxy S7 è sicura.

Galaxy S7

Samsung ha infatti scritto una lettera ufficiale indirizzata ai propri utenti, in particolare agli acquirenti statunitensi, che ricordiamo essere stati maggiormente colpiti dagli incidenti di Note 7. Il contenuto di questa lettera aperta afferma che la famiglia di Galaxy S7 è completamente affidabile e sicura; ad ogni modo, riportiamo a seguire la traduzione:

Samsung è sempre attenta alla qualità della gamma Galaxy S7. Non ci sono stati casi confermati di unità difettose nelle batterie di questi dispositivi in un campione di più di 10 milioni di dispositivi attualmente in uso dagli utenti negli Stati Uniti; ad ogni modo, abbiamo confermato un numero di incidenti come causati da un grave danno esterno all’azienda. Fin quando Samsung non sarà in grado di ottenere ed esaminare tutti i dispositivi, sarà impossibile determinare la reale causa di ogni incidente.

Con la stagione delle vacanze natalizie dietro l’angolo ed il Black Friday imminente, Samsung ha preferito rassicurare i propri clienti sull’affidabilità di Galaxy S7 ed S7 Edge, soprattutto in visione dell’assenza di qualsiasi altro flagship della compagnia prima del debutto dei Galaxy S8.