Samsung Galaxy Apps

Samsung ha appena annunciato che il proprio store dedicato ad applicazione e giochi, Samsung Apps diventerà Samsung Galaxy Apps dal 1 Luglio e nonostante non siano state rilasciate dichiarazioni sulla motivazione per cui lo store cambierà nome, la scelta potrebbe essere stata dettata dall’arrivo ormai prossimo del Samsung Z, dispositivo basato su sistema operativo Tizen.

Samsung Galaxy Apps

La maggior parte dei contenuti presenti nel Samsung Apps sono esclusivamente disponibili per dispositivi Android, per i quali Samsung utilizza proprio il marchio Galaxy, quindi variando il nome dello store in Samsung Galaxy Apps, la società coreana vorrebbe facilitare l’associazione dello store a device con sistema operativo di Google, andando poi evidentemente a realizzare uno store dedicato esclusivamente ai dispositivi Tizen.

Oltre a variare il nome, Samsung ha deciso anche di realizzare una nuova icona identificativa, mentre per quanto riguarda i contenuti acquistabili o già acquistati in precedenza la società tiene a precisare che “le applicazioni ed i giochi scaricati ed acquistati nel Samsung Apps, saranno ancora a disposizione degli utenti nel nuovo Samsung Galaxy Apps indipendentemente dal cambio nome“.

Samsung Apps è stato introdotto da Samsung nel 2009 ed è disponibile in oltre 100 paesi in tutto il mondo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteArriva un importante aggiornamento per WeChat
Prossimo articoloNuovo LG G3 con processore Snapdragon 805 in arrivo in Corea!