Samsung Galaxy Grand On

Samsung annuncia il tanto atteso Galaxy Note 5, phablet dotato sempre di S-Pen, con processore Exynos Octa-Core, 4 GB di RAM e design simile a S6

Samsung Galaxy Note 5 è finalmente ufficiale, dopo una lunga attesa, dopo centinaia di rumors, abbiamo il Phablet re del mercato svelato al pubblico. Tutto rose e fiori? No perchè Samsung ha deciso di non destinarlo all’Europa, quanto meno per il 2015. Al momento, Note 5 arriverà solo in corea del Sud e negli stati uniti, mentre invece avremo una commercializzazione più ampia di S6 Edge Plus che verrà distribuito anche in Europa e in Italia.

Note 5 è caratterizzato da un Display da 5.7 pollici Super Amoled con risoluzione QHD  e 515 ppi. La scocca comprende un vetro curvo al posteriore, uno piatto all’anteriore e una cornice in alluminio come su Galaxy S6 e S6 Edge Plus.

A bordo troviamo un hardware “proprietario” di Samsung con Exynos 7420 Octa-Core e  4 GB di RAM che permettono di aumentare ancora le performance in multitasking, fotocamera posteriore da 16 Megapixel e anteriore da 5 Megapixel anteriore; Infine viene mantenuto lettore di impronte digitali. Una chicca della cam posteriore è data dalla possibilità di fare lo streaming online su youtube con risoluzione fino a 1080p.

Com’era lecito aspettarsi, Note 5 guadagna in costruzione ma perde due feature interessanti quali memoria espandibile e batteria removibile, caratteristica (positiva o negativa che sia) ripresa anch’essa da S6.

Sempre per quanto riguarda la batteria, abbiamo un unità da 3000mAh che dovrebbe garantire una giornata di utilizzo e soprattutto una durata maggiore al fratello della serie S. Ci sono novità anche per la Suite S-Pen che è stata rivista graficamente e adesso offre maggiori impsotazioni e possibilità.

Note 5, cosi come S6 Edge+, saranno i telefoni con cui Samsung lancerà il servizio Samsung Pay, previsto inizialmente in USA (dal 28 settembre) e in Corea (dai primi del mese prossimo), servizio che arriverà in Europa dal 2016.

Samsung Galaxy Note 5 sarà disponibile in USA e Corea del Sud da inizio settembre ad un prezzo intorno agli 800€ in versione 32GB in diverse varianti cromatiche quali grigio, oro e bianco.

Samsung Galaxy Note 5

Samsung Galaxy Note 5samsung logo

CONDIVIDI
Articolo precedenteSelfie Mania? Ora c’è il braccio per Selfie Perfetti
Prossimo articoloSamsung presenta Galaxy S6 Edge +