Playerunknown's Battlegrounds

Per la prima volta dalla sua uscita, Playerunknown’s Battlegrounds non riceverà il solito aggiornamento settimanale che sta caratterizzato la attuale fase di early access. Lo annuncia il profilo ufficiale del gioco su Twitter, dicendo che il client di gioco è affetto da un bug che non ne permette il corretto avvio.

Sappiamo quanto Bluehole, la software house sviluppatrice del titolo, ci tenga agli update e al corretto funzionamento del gioco anche se in fase di accesso anticipato: è stata addirittura ritardata la data di uscita della versione completa per favorire uno sviluppo sereno e perfetto.

Purtroppo, per quanto riguarda questo aggiornamento, non erano state rilasciate informazioni riguardo le novità che avrebbe implementato quindi, a conti fatti, non sappiamo cosa ci stiamo perdendo.

Sono stati annunciati però cambiamenti molto apprezzati dai videogiocatori di Playerunknown’s Battlegrounds, tra cui, il più importante, il cambiamento al campo visivo che (cosa non sicura al 100%) potrà essere addirittura personalizzabile.

Cosa ne pensate del lavoro di Bluehole nei confronti del titolo? Gli aggiornamenti arrivati fin’ora vi hanno soddisfatto?