Safety Screen. Tablet e smartphone sono diventati (purtroppo) i nuovi migliori amici dei bambini, e questo porta con sé vantaggi e svantaggi. Con la vasta gamma di applicazioni di istruzione e di intrattenimento, i bambini sono privilegiati per il rapido accesso alle attività di informazione e di divertimento ovunque si trovino.

Tuttavia, i giovani possono diventare così assorti nelle cose che accadono sui loro grandi schermi luminosi, che i loro occhi vi risultano praticamente ‘incollati’. È stato stabilito che questo può portare a sintomi di dipendenza e sovrastimolazione, ma esiste ancora un altro effetto collaterale molto più serio: i danni agli occhi.

Secondo i dati della ricerca di Samsung, alcuni dei potenziali problemi che potrebbero svilupparsi per il fatto di guardare schermi troppo da vicino sono la sindrome di Computer Vision (mal di testa, visione offuscata, secchezza degli occhi, affaticamento), il “ceppo al cervello”, e gli attacchi corneali. Il gigante tecnologico è voluto intervenire in merito a questi problemi, ed ha lanciato l’applicazione  Samsung Safety Screen (SSS), progettata per aiutare i bambini in possesso di dispositivi intelligenti a mantenere una distanza di sicurezza ideale in un modo divertente e giocoso.

Una volta lanciata, l’applicazione rimane in background così da permettere agli utenti di avere altre applicazioni aperte. Esso utilizza la fotocamera frontale del dispositivo per stabilire la distanza di visione ottimale. Quando SSS rileva che gli occhi del bambino sono troppo vicini allo schermo, si estende su parte del display fino a far apparire un simpatico personaggio animato che suggerisce di allontanarsi e che non la smetterà fino a quando gli occhi del giocatore non avranno raggiunto la distanza ottimale e di sicurezza.

Safety Screen è compatibile con tutti i dispositivi che hanno una fotocamera frontale ed eseguono Android 4.3 e superiori.

Ecco un video dimostrativo della intelligente ed utile App di Samsung:
Samsung Safety Screen è scaricabile gratuitamente sullo Store di Android. Basta cliccare sul badge sottostante per effettuare il download.
Badge-Google-Play