Jonathan Holmes, l’ex redattore capo di Destructoid,  ha rivelato di essere riuscito a parlare con molti dipendenti di GameStop che avrebbero confermato l’esistenza dello SNES Mini, ovvero una versione “mini” della mitica console Super Nintendo, un po’ come già accaduno per la famosa NES Classic Mini, ormai fuori produzione.

Secondo quanto rivelato dal report di Destructoid.com, sembra proprio che in realtà il colosso di Kyoto abbia già mostrato lo SNES Classic Mini nel corso di un evento di presentazione a porte chiuse e tre store manager di GameStop USA avrebbero confidato che la console sarebbe in dirittura d’arrivo, ma che non è stata resa nota un’eventuale data di lancio. Uno dei tre manager – ovviamente rimasti anonimi – è più che sicuro che la nuova piattaforma retrò sarà pronta per per le Festività natalizie, ipotesi confermata anche da altre fonti.

In pratica secondo queste ultime indiscrezioni entro Natale 2017 potremo trovare sotto l’albero uno SNES Mini, ovvero una console contenente gran parte degli storici titoli del Super Nintendo. Nel caso in cui la notizia risultasse veritiera c’è un forte rischio che tale piattaforma registri un boom di vendite ancora più alto del NES Mini, dato che la maggior parte dei giocatori temerà sicuramente la produzione limitata anche per questo tipo di piattaforma.

CONDIVIDI
FONTEDestructoid.com