Se per qualche ragione, avete acquistato un nuovo PC con Windows 8 professional e non è di vostro gradimento, lo trovate scomodo o semplicemente perché avete riscontrato qualche incompatibilità con software o periferiche precedentemente usate, Windows 8 Pro offre la possibilità di tornare a Windows 7 o addirittura a Windows Vista. Microsoft ha sempre prestato grandissima attenzione al fattore compatibilità, visto che i suoi prodotti vengono largamente utilizzati in ambienti lavorativi e anche se noi lo consideriamo un eccellente sistema operativo, velocissimo e ricco di nuove funzionalità,  qualcuno potrebbe non pensarla allo stesso modo,vediamo quindi come procedere:

[checklist]

  • Sistema operativo di partenza:

    Windows 8 Pro

  • Sistema operativo di destinazione:

    Windows 7 Professional

    Windows Vista Business

[/checklist]

Bisogna fare attenzione al fatto che solo la versione Pro di Windows 8 gode del downgrade rights (diritto di downgrade gratuito), di cui potete leggere maggiori dettagli a questo link.

Come effettuare il downgrade:

[checklist]

  • Fate partire il PC dal disco di Windows 7 Professional o Windows Vista Business e avviate la procedura di installazione.
  • Utilizzate il vostro seriale di Windows 8 per far procedere il tutto.
  • Terminare l’installazione e terminare la personalizzazione.
  • Il sistema Operativo è installato e va attivato utilizzando la procedura telefonica (come indicato direttamente dal sistema operativo) per ottenere l’attivazione.

[/checklist]

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl supporto per auto del Lumia 920 con ricarica wireless
Prossimo articoloSamsung Korea conferma l’arrivo di Jelly Bean per S2 a Singapore a partire da Febbraio!