Google Play Music

Un paio di mesi fa Google ha reintrodotto i limiti sul numero di dispositivi che fosse possibile “deautorizzare” su Google Play Music ogni anno. Prima di ciò era possibile giostrarsi facilmente nella propria “banca dispositivi” avendone ben 10 a disposizione, eventualmente vi fosse la necessità bastava deautorizzarne uno ed autorizzarne uno nuovo.

Ma dal 7 Agosto tutti gli utenti di Google Play Music sono stati informati su questa nuova limitazione: ogni anno possono esser deautorizzati solo 4 dispositivi

Qual è la novità?

Sembra che ora questo limite alla deautorizzazione sia nuovamente stato rimosso, ma non è ancora ben chiaro cosa stia accadendo in quanto non ci sono notizie ufficiali.

La segnalazione è giunta da Android Central. Alcuni membri dello staff, per pura casualità, hanno scoperto di poter nuovamente deautorizzare dei dispositivi nonostante avessero già raggiunto la quota annuale. Stranamente l’app web e quella per smartphone agiscono differentemente, difatti seppure nell’interfaccia web sembra permanere il vincolo, sull’applicativo sia iOS che Android sembra, invece, esser stato rimosso.

Non è chiaro pertanto se l’operazione è un cambio intenzionale di Google o un bug del sistema. Ciò che si sa è che al momento il limite a 4 dispositivi è ancora presente nel contratto con l’utenza.

Per poter verificare la cosa, vi basta aprire l’app ed andare su Impostazioni -> Generale -> I miei dispositivi. Se precedentemente avevate già raggiunto il limite ed ora vi trovate nella situazione descritta fatecelo sapere con un commento.