IOS 8 beta

La grande azienda informatica Apple si è cimentata, a pochi giorni dall’uscita della versione beta 1, nello sviluppo di una nuova release: l’ IOS 8 beta 2.  Questo nuovo upgrade dovrebbe consentire oltre che alla correzione di alcuni bug presenti nel sistema, anche alla possibilità di usufruire di alcune funzionalità che, anche essendo già presenti, non possono essere utilizzate. Forse per la prima volta l’Apple si trova a inseguire e non a essere inseguita.

Perché?

Semplice, le nuove funzioni che saranno introdotte man mano fino alla versione definitiva, nel sistema Android sono già presenti fin dall’inizio senza eventuali aggiornamenti. Possiamo tranquillamente dire che il motivo che ha spinto l’azienda statunitense a sviluppare ulteriormente il sistema, siano le richieste e la pressione degli utenti Apple non soddisfatti.
I clienti sperano che il nuovo aggiornamento sia in una versione più stabile, poiché la versione beta 1 è ancora in fase di sperimentazione e quindi ancora non è adatta ad un uso quotidiano. Molte persone che hanno provato la prima beta, hanno constatato un certo limite nell’usabilità del sistema visto i continui crash con applicazioni di terze parti.

… e la data del rilascio?

L’attesa per il rilascio della nuova versione beta 2 cresce, stando ai tempi di uscita negli anni precedenti dell’aggiornamento dalla versione beta 1 alla beta 2, la tempistica varia dai 12 ai 18 giorni e quindi facendo un primo calcolo possiamo aspettarci il rilascio tra sabato 14 giugno e giovedì 20 giugno, salvo stravolgimenti.