E’ finalmente disponibile la versione stabile di Linux Mint 17 con ambiente desktop Cinnamon e Mate.

La nuova release basata su Ubuntu 14.04 Trusty LTS introduce il nuovo Kernel Linux 3.13, Mesa 10, driver proprietari e tant’altro ancora.

Su Linux Mint 17 Qiana  arriva il nuovo Cinnamon 2.2 (ambiente desktop), che migliora considerevolmente sia in stabilità che nelle prestazioni, includendo il nuovo gestore delle impostazioni completamente riconsiderato. Arricchito il Driver Manager Software che è stato rivisitato e ottimizzato per il display manager MDM, includendo nuove opzioni che ci consentono di personalizzare facilmente lo sfondo e il tema di default. Aggiunto il nuovo gestore delle lingue unificato il quale, oltre a semplificarci l’installazione della lingua predefinita del sistema operativo, sarà disponibile anche LMDE e le versioni XFCE e KDE. Altri miglioramenti li troviamo sul nuovo look grafico, sulla gestione dell’alimentazione e nell’implementazione del supporto per display HIDPI.

Ovviamente ci cono tante altre novità, se volete conoscerle tutte vi rimando a questo link dove troverete tutte le note di rilascio.

Molte novità sono state introdotte anche per Linux Mint 17 Mate con l’ambiente desktop aggiornato alla nuova versione 1.8. Questo aggiornamento ha inserito il supporto per Metacity come window manager, migliorando lo screensaver e il look screen dove è stata introdotta la visualizzazione dell’ora e della data. Oltre queste migliorie sono stati corretti molti bug e perfezionato proprio window manager inserendo la funzionalità “Window snapping” con la quale potremo massimizzare la finestra quando viene spostata in un bordo dello schermo.

Un’altra importante novità è il supporto per systemd-logind (servizio di gestione degli avvii). Per tutte note di rilascio per la versione Mate vi rimando a questo link

Entrambe le versioni le potete scaricare dal sito ufficiale se avete voglia di provarle.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSmartwatch Microsoft compatibile con iOS e Android
Prossimo articoloGalaxy Gear si aggiorna a tizen – SM-V700