Samsung Galaxy Note 8 è in pronta consegna in USA, i primi utenti stanno per riceverlo
Samsung Galaxy Note 8

Un video pubblicato su Twitter qualche giorno fa ha fatto scatenare le polemiche intorno al Samsung Galaxy Note 8. Il dispositivo top gamma della casa sudcoreana potrebbe realmente soffrire di problemi di sicurezza? Secondo quanto riportato da SamMobile non è così.

Samsung Galaxy Note 8: il suo riconoscimento del volto è sicuro

Il video emerso in rete e visionabile qui in basso parla da sé, non ci sono scusanti:


Come è quindi possibile affermare che il riconoscimento facciale sia sicuro se è possibile “sorpassarlo” con una semplice foto? Ecco la spiegazione di SamMobile:

Il dispositivo in questione utilizza un particolare software chiamato Retail Mode. Questa particolare modalità permette agli utenti di utilizzare con sicurezza il prodotto ed il livello di guardia delle varie opzioni di sblocco viene abbassato. Un qualsiasi utente potrebbe quindi bloccare il dispositivo su una propria foto rendendolo inutilizzabile”

Per avvalorare questa ipotesi SamMobile ha eseguito il medesimo test su un proprio Samsung Galaxy Note 8. I risultati sono completamente diversi da quelli mostrati nel video precedentemente pubblicato. Il note 8 ha più volte riportato un errore chiedendo di riprovare. A questo punto aspettiamo di provarlo dal vivo per capire se la cosa è fattibile oppure no.