Reti Wi-Fi hotel truffa password

Alcune reti Wi-Fi di hotel sono state individuate dal team di Kaspersky Labs, che ha così scoperto una truffa sulle password rubate ad alcuni turisti che soggiornavano in più catene di alberghi.

Un gruppo hacker è stato individuato dalla Kaspersky Labs, reo di aver attaccato le reti Wi-Fi di vari hotel per rubare diverse password a tutti coloro che accedevano alla rete wireless.

Il virus, ideato ad hoc per prendere i dati privati degli utenti, si nascondeva dietro un fittizio aggiornamento di Adobe Flash proposto a chiunque accedeva alla rete, per installare così un software keylogger in grado di inviare le password digitate e altri dati ai truffatori.

Le indagini hanno scoperto furti da parte della banda nelle reti Wi-Fi degli hotel già a partire dal 2007 e fino a pochi mesi fa.