Resident Evil 7

Alla vigilia della sua uscita Resident Evil 7 già riempie prepotentemente di news le pagine di tutte le testate specialistiche dedicate al mondo dei videogames. Il titolo, che si auspica degno di emozioni, mira a riportare la serie agli antichi splendori. Addio sparatutto, bentornato survival horror terrificante ed in realtà virtuale. Esplorazione, quindi, ed ambientazione horror dark saranno gli elementi nuovi a fare la differenza con gli ultimi flop, che hanno lasciato una marcata impronta negativa sul pubblico.

Importanti saranno i combattimenti e le armi che, di certo, non mancheranno di presentarsi nel corso dell’esperienza di gioco con Resident Evil 7; armi che, come dichiarato ufficialmente, non sarà facile trovare… in fin dei conti si tratta o no di un survival horror? Ecco a voi quanto riferito in un’intervista dal produttore Masachika Kawata:

In certi momenti il combattimento sarà inevitabile e avrete a disposizione molte tipologie di armi ma, a differenza dei precedenti capitoli, non sarà facile ottenerle. Dovrete esplorare a fondo le location per trovare le varie armi le quali vi daranno un vantaggio non indifferente nei combattimenti.

Appuntamento, quindi, al prossimo 24 gennaio 2017 su Playstation 4, Xbox One e PC. Che il terrore abbia inizio. Siete pronti ad affrontare tutto questo?

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedentePokemon Go, disponibile un edizione speciale di Pikachu e nuovi Pokemon
Prossimo articoloMass Effect Andromeda: col nuovo DLC giungeranno personaggi inediti