Redmi Note 3 Pro

Lo Xiaomi Redmi Note 3 Pro è stato presentato pochi mesi fa ed è una variante del Redmi Note 3 con a bordo il SoC di fascia media Qualcomm Snapdragon 650. Da qualche giorno è trapelata in rete una ROM per lo Xiaomi Redmi Note 3 Pro, ovvero la variante con SoC Snapdragon, sviluppata direttamente da Qualcomm e fornita a Xiaomi per lo sviluppo del terminale.

La ROM è basata su Android 5.1.1 ed è priva di personalizzazioni di sorta, se non per qualche utility di test preinstallata da Qualcomm che si può tranquillamente rimuovere. Sono assenti le Gapps che è però possibile installare tramite il pacchetto OpenGapps, presente invece il supporto multilingua tra cui figura anche l’italiano.

Un utente italiano ha pubblicato su YouTube un video che mostra la ROM in questione:

Dai primi riscontri, la ROM risulta stabile e con una buona durata della batteria, come unico bug c’è l’impossibilità di abilitare il sensore di impronte digitali dalle impostazioni. Resta inteso che la ROM non è stata pensata per un utilizzo da parte degli utenti ma soltanto per uso interno a Xiaomi, per cui il funzionamento non può essere pienamente garantito.

Potete flashare la ROM tramite fastboot o, grazie al lavoro dei ragazzi di XDA, anche tramite recovery. Trovate i link per il download nel thread dedicato sempre su XDA, che trovate a questo indirizzo.