Rockstar Games annuncia ufficialmente l’uscita di Red Dead Redemption 2, il terzo capitolo della saga Red Dead, prevista per l’autunno 2017 su PlayStation 4 e Xbox One. Al momento non è prevista una versione PC, ma Rockstar Games potrebbe rilasciarla in un secondo momento, come è già capitato a Grand Theft Auto V.

La software house mostrerà il primo filmato dedicato a Red Dead Redemption 2 alle ore 17.00 di giovedì 20 ottobre.

Le prime indiscrezioni sono cominciate domenica 16 ottobre, quando i profili social di Rockstar si sono tinti di rosso, scatenando il delirio dei fan che avevano già colto il palese indizio che suggeriva un annuncio riguardo la famosa saga di Red Dead.

Poco dopo, la casa videoludica ha diffuso un’immagine con la silhouette di 7 personaggi, facendo impazzire il popolo del web che ha cominciato a fantasticare su varie ipotesi e teorie.

Secondo il sito Crave, mettendo insieme i pochi elementi finora a disposizione, la trama di Red Dead Redemption 2 potrebbe essere un prequel del primo capitolo, che vedrebbe come protagonista ancora una volta John Marston.

La Rockstar Games ha inoltre confermato che Red Dead Online non sarà completamente incentrata sul comparto multiplayer, ma proporrà anche una campagna in singolo.

Sembra che Red Dead Redemption 2 seguirà le orme di GTA V e che sarà provvisto di una sezione multiplayer in grado di tenere impegnati i giocatori per diverse ore. Tuttavia questi sono dettagli che attendono la conferma ufficiale della software house.

Mentre si attendono ulteriori dettagli in merito al nuovo capito di Red Dead, la community si sta divertendo a trasformare l’immagine teaser rilasciata dalla Rockstar in numerosissimi meme.