Torniamo a parlare di Huawei P9, prossimo top di gamma della casa cinese, che sostituirà all’incirca in aprile l’attuale P8. Se già in ottobre anticipammo i rumors riguardanti la doppia cam per P9, oggi abbiamo fonti ancora più certe a darne la quasi totale certezza.

Infatti, stando ai nuovi rumors, Huawei P9 sarà equipaggiato con un doppio modulo fotografico dal funzionamento simile a quello di Honor 6+, coadiuvato da un doppio LED flash e dal sistema di messa a fuoco laser, visto già su alcuni terminali LG.

Non è ben chiaro che risoluzione avranno i due sensori ma ci si aspetta un’incremento rispetto ai 13 Megapixel di P8 magari con un software rivisto e più volto ad un utenza pro. Per le altre specifiche, avremmo un display sempre da 5.2 pollici ma con risoluzione QHD (2560x144o pixel), 4 GB di RAM e processore Kirin 950 Octa-Core con GPU Mali T-880 MP4. Il sistema operativo sarà Android 6.0 Marshmallow con personalizzazione EMUI UI.

Emergono voci anche su P9 Max, versione phablet del futuro P9 che sarà dotato di hardware simile al “fratellino minore” ma con un display più generoso da 6.2″ sempre con risoluzione QHD. Queste specifiche sono assolutamente di rilievo ed estremamente interessanti. Riusciranno a far breccia sul mercato? Vedremo nel corso del 2016.