Quest’oggi Keyforweb.it vi propone la recensione Nokia Lumia 735, il primo Selfie Phone Windows 8.1 di Nokia, che è stato presentato all’Ifa di Berlino 2014.

Aggiornamento | E’ disponibile anche la videorecensione completa del Lumia 735, visionabile a questo link

Unboxing

Nella scatola del Nokia Lumia 735, troviamo oltre al dispositivo, un caricabatterie microUSB e la manualistica. Mancano il cavo USB e le cuffie in tinta di tipo in-ear.

WP_20141216_08_44_37_ProDesign e disposizione

Il design proposto da Nokia ricalca il classico design della serie Lumia, anche se rivisto e migliorato, grazie a forme più sottili, alla finitura lucida della sua scocca posteriore in policarbonato (disponibile in arancione, verde, bianco o nero) e al suo ampio display da 4.7 pollici ben incastonato e armonizzato con il nero delle cornici. Lo spessore rispetto ai dispositivi della gamma, risulta decisamente più ridotto, nonostante la presenza del modulo per la ricarica wireless; questo nuovo dispositivo è indubbiamente più proporzionato alla luce della diagonale del display. Equipaggiato con un display da 4.7 pollici, ha la scocca in policarbonato che misura 68.5 x 134.7 x 8.9 mm per 134 grammi di peso. Presenti solo 2 tasti fisici sulla cornice del dispositivo, che permettono il controllo del volume e lo sblocco o l’accensione dello smartphone; risulta stranamente assente il caratteristico tasto per lo scatto di fotografie! Nella parte superiore della scocca troviamo solamente il jack per le cuffie e nella parte inferiore troviamo lo slot di ricarica microUSB mentre il lato sinistro è completamente libero. Nella parte anteriore  abbiamo il display da 4.7 pollici OLED, protetto dal Gorilla Glass 3 della Corning. I tre tasti funzione classici  di Windows Phone 8, sono ora nascosti nel display, ed è possibile richiamarli con uno “swipe” verso l’alto. Il logo Nokia è posto in alto con i vari sensori, di luminosità e prossimità. La fotocamera anteriore è da 5 megapixel con grandangolo. Manca il LED di stato/notifica. Chiudiamo questa descrizione con la cover posteriore, caratterizzata come anticipato dalla presenza di una fotocamera da 6.7 megapixel con flash LED e ottica Zeiss, e l’altoparlante di sistema. La scocca posteriore è completamente rimovibile e al suo interno troviamo la piastra per la ricarica wireless con i relativi contatti. All’interno dello smartphone c’è l’alloggiamento per la batteria da 2220 mAh che è rimovibile, e permette l’inserimento della nano Sim e della MicroSD. Per quanto riguarda  i materiali del Lumia 735, sono assemblati con la solita maestria, e grazie allo spessore ridotto permettono una presa sempre salda anche con una sola mano a tutto vantaggio della comodità di interazione. Inoltre, nonostante la mano dell’utente sia a contatto con le zone calde del dispositivo, la temperatura non raggiunge mai livelli critici o fastidiosi e riesce a mantenere una temperatura accettabile. Il vetro è lievemente curvato ai bordi per meglio raccordarsi alla cornice. Il peso del dispositivo è ottimo, ed in linea con quelli dei dispositivi concorrenti.

Hardware

Snapdragon 400

Il Lumia 735 presenta le seguenti caratteristiche hardware: ha un processore Qualcomm MSM8926 Snapdragon 400 (quad core) a 1.2 GHz e GPU Adreno 3051 GB di Ram , 8 GB di memoria interna espandibile con MicroSD fino a 128 GB, fotocamera posteriore da 6.7 megapixel ottica Zeiss e flash Led, fotocamera anteriore da 5 megapixel full HD con grandangolo, sensore di illuminazione ambientale, sensore di prossimità per lo spegnimento automatico dello schermo durante le chiamate, radio FM, un ottimo ricevitore A-GPS/GLONASS, accelerometro,  magnetometro, e SensorCore.

Per quanto riguarda la connettività abbiamo Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11 b/g/n, App Play To DLNA, NFC, USB 2.0, Hotspot Wi-Fi, LTE Cat 4, GSM Quad-Band e supporto Miracast.

Durante l’utilizzo del dispositivo non abbiamo riscontrato nessun rallentamento in qualsiasi condizione. AnTuTu Benchmark ci ha restituito un punteggio di 11.790.

wp_ss_20141216_0001

Display

Il display è un OLED da 4,7 pollici TrueColor con risoluzione HD da 720 x 1280 pixel ed una densità di 316ppi. Il pannello è di tipo Super Sensible che risulta indubbiamente gradito durante la stagione invernale anche con i guanti, reattivo all’uso, ha una buona velocità di aggiornamento. Molto ampio l’angolo di visualizzazione e davvero buona la leggibilità alla luce del sole. Grazie alla tecnologia ClearBlack, e ai profili colore è possibile regolare la “temperatura” e la “saturazione” dei colori, e quindi le possibilità di intervento sono numerose e del tutto reversibili. Manca il supporto alla schermata “Glance” per poter visualizzare la data, l’ora corrente e le notifiche quando il dispositivo è in standby.

Fotocamera

La fotocamera posteriore riprende tutte le ultime innovazioni realizzate dai centri di ricerca e sviluppo di Nokia e questo costituisce un altro punto a favore di questo dispositivo Lumia. Tuttavia dobbiamo evidenziare che l’assenza del tasto fisico di scatto, costringe l’utente ad eseguire diversi “passaggi” prima di avviare la fotocamera posteriore e scattare. La qualità degli scatti è buona in ogni situazione, anche in condizioni di scarsa luminosità, ed evidenzia una qualità al di sopra della media, sia con l’ausilio del Flash Led sia senza. La gestione della fotocamera, resta di facile utilizzo anche per gli utenti che non hanno molta familiarità con la fotografia grazie alla modalità automatica, ma è bene ricordare, che per sfruttare al meglio la fotocamera del dispositivo è necessario usare il software Nokia Camera, in dotazione, l’unico che permette di utilizzare al meglio tutte le “funzioni” della fotocamera ed intervenire su numerosi parametri di “scatto”, come il tempo di esposizione, la messa a fuoco, il valore dell’ISO ed il bilanciamento del bianco. Un giudizio altrettanto positivo riguarda la fotocamera anteriore da 5 megapixel, dotata di ottica grandangolare HD. Grazie all’esclusivo software in dotazione, Lumia Selfie (che automaticamente avvia la fotocamera anteriore), ci permette di applicare numerosi effetti alle foto, risultando quindi particolarmente adatta per gli autoscatti. I video del Lumia 735 hanno una risoluzione massima di 1080p fino a 30fps, sia con la fotocamera anteriore sia con quella posteriore.

Immagini realizzate con fotocamera principale

Immagini realizzate con fotocamera frontale

Video realizzato con fotocamera principale

https://www.youtube.com/watch?v=UiSIygr_WYw

Video realizzato con fotocamera frontale

https://www.youtube.com/watch?v=MX-lQhZ9Fb0

Audio

Per quanto riguarda l’audio del Lumia 735, è un dispositivo con un singolo altoparlante, in grado di generare un’ottima qualità della conversazione telefonica, sempre di buon livello al pari della ricezione. Ottima la ricezione in qualsiasi condizione di utilizzo, da sempre punto di forza dei dispositivi Lumia. Parlando di audio non possiamo dimenticare l’assenza delle cuffie in-ear all’interno della confezione, una scelta a dir poco discutibile.

Batteria

Ottima l’autonomia di questo Lumia 735, la batteria integrata ha un valore pari a 2220 mAh.  Utilizzando lo smartphone in modo intensivo, siamo riusciti a completare un intera giornata senza problemi, mantenendo una discreta percentuale di carica residua, grazie  all’adozione da parte di Nokia dello schermo OLED e alle ottimizzazioni introdotte nella piattaforma Windows Phone 8.1.

Software

Il Lumia 735 è basato su Windows Phone 8.1 con aggiornamento “Denim”. Presenti le immancabili  esclusive Nokia, HERE Maps ed HERE  Drive+. Ottima la suite MSN, che comprende le varie App Meteo, Sport, Viaggi, Notizie e Finanza. Eccellente la gestione del “centro notifiche”, introdotto con Windows Phone 8.1, che viene visualizzato scorrendo verso il basso la parte superiore dello schermo. Per quanto riguarda la parte “musicale” abbiamo Mix Radio, mentre  con il player audio “Musica+Video possiamo visualizzare i brani per artista ed album e gestire le playlist. La rubrica, è completamente integrata con i social network, con la possibilità di condividere foto, note e chat. Immancabile l’App  di  Facebook. Molto buona  la tastiera, ampia  è velocissima, da sempre punto di forza dei terminali con Windows Phone, che ora permette anche lo “swipe”. Il browser è Internet Explorer 11 molto veloce nell’apertura delle pagine e nella navigazione interna, nonostante il rendering delle pagine risulti a volte un po’ incerto. La gestione della produttività personale è affidata all’ottimo Office 15 che permette di visualizzare e modificare documenti in formato Word, Excel e PowerPoint essendo perfettamente integrato, con tutto il sistema operativo. Una nota di merito riguarda OneDrive, l’ottimo “cloud” di Microsoft accessibile attraverso l’apposita App, che oggi mette a disposizione 15 GB gratuiti di spazio per l’archiviazione, per chi è in possesso di un account Microsoft.

Commenti Finali

Il Lumia 735 ci ha decisamente convinto ed un po’ sorpreso, rappresenta la miglior scelta dell’intero catalogo Lumia, per le caratteristiche, le prestazioni ed il prezzo. Pur essendo un terminale di fascia media è un ottimo “device” sotto tutti i punti di vista, in virtù delle buone fotocamere adottate e ad un eccellente software. A nostro avviso le uniche note negative riguardano la mancanza del cavo USB, l’assenza del tasto fisico di scatto e la gestione dei tasti “virtuali” di Windows sul bordo inferiore dello schermo. Sarà per una questione di abitudine, ma l’utilizzo dei tasti capacitivi rispetto a quelli virtuali, permettevano una  praticità d’utilizzo superiore; anche se è possibile personalizzare l’aspetto della barra che li visualizza, scegliendo tra la visualizzazione automatica attraverso lo “swipe” oppure la visualizzazione in base al colore del tema in uso.