Recensione mouse wireless Aukey KM-W8

Recensione mouse wireless Aukey KM-W8

La disponibilità di notebook, ultrabook e dispositivi 2 in 1 di dimensioni sempre più ridotte grazie a cornici praticamente inesistenti ed un peso sempre più contenuto ha portato anche le case produttrici di accessori a realizzare dispositivi sempre più compatti e leggeri come il mouse wireless Aukey KM-W8 oggetto della nostra recensione: un dispositivo dalle dimensioni davvero ridotte ma dalle ottime caratteristiche offerto ad un prezzo davvero “piccolo”.

Confezione

La confezione di acquisto di questo mouse KM-W8 è in linea con quanto già visto su altri prodotti Aukey e consiste in uno scatolo realizzato con cartone riciclato al cui interno troviamo esclusivamente il mouse, un piccolo manuale di istruzione ed  un cartoncino che informa l’utente che la garanzia sul prodotto ha durata di 24 mesi. Non è presente purtroppo la batteria di tipo AA che andrà quindi acquistata a parte.

Design e funzionamento

Il mouse wireless Aukey KM-W8 è realizzato con materiali plastici sicuramente non di prima qualità ed ha dimensioni decisamente contenute pari a 53 x 32 x 2.1 mm ed un peso complessivo di soli 65 grammi che lo rendono sicuramente ideale per il trasporto e l’utilizzo con ultrabook e 2 in 1. Il dispositivo ha un design ergonomico ideato per adattarsi al palmo della mano anche se proprio per questo adatto in particolar modo (se non esclusivamente) ai destrorsi soprattutto per la disposizione di due tasti supplementari, posizionati sul lato sinistro del mouse. Sempre sui lati del mouse è presente una trama che migliora il grip con la mano dell’utente.

Il mouse è dotato di ben 6 tasti: oltre ai due classici tasti superiori troviamo infatti, sempre nella parte superiore, una rotellina con funzionalità di tasto centrale ed un selettore che consente di variare la modalità tra 800, 1200 e 1600 DPI, permettendo così di modificare velocità e precisione di utilizzo in base alle varie esigenze d’uso quali gaming od editing fotografico ad esempio.

Nella parte sinistra del mouse sono presenti inoltre due tasti che consentendo di spostarsi avanti ed indietro nelle applicazioni e che possono risultare particolarmente utili soprattutto durante la navigazione internet.

Ottima la scelta di ricavare all’interno dello stesso mouse l’alloggiamento per il trasmettitore wireless, davvero di dimensioni ridotte, che una volta estratto andrà semplicemente collegato al PC per consentire l’utilizzo immediato del dispositivo, senza richiesta di installazione driver od applicativi.

Altra funzionalità davvero comodo soprattutto in mobilità è il risparmio energetico integrato che consente al dispositivo di andare in standby se non utilizzato per circa otto minuti, riprendendo il funzionamento semplicemente premendo uno dei 6 bottoni o ruotando la rotellina centrale.

Prova e conclusioni

Questo Aukey KM-W8 restituisce un ottima sensazione di utilizzo: leggero, ergonomico e davvero molto preciso considerando anche la fascia di prezzo, anche dopo un lungo utilizzo la mano non risulta mai affaticata. Utilizzandolo sia per l’editing fotografico con PhotoShop, il montaggio video con Premiere Pro o nel gaming, impostando il giusto numero di DPI tramite l’apposito tasto, il mouse risulta davvero un ottima scelta.

Infine, a migliorare ancora il giudizio di questo mouse wireless Aukey KM-W8, anche il prezzo di vendita, addirittura di soli 9,99 euro che rendono questo mouse davvero un best buy per chi cerca il miglior compromesso qualità/prestazioni in un mouse.

[amazonjs asin=”B073XDWBBX” locale=”IT” title=”AUKEY Mouse Wireless mini 2.4G usb con 6 Pulsanti 3 DPI Regolabili ( 800 / 1200 / 1600 ) Mouse PC per Notebook PC Laptop Computer – Nero”]

Pagella Recensione

Valutazione

Confezione

Design

Funzionalità

Rapporto Qualità/Prezzo

Conclusioni

4.3