Moto G

Amici di KeyforWeb oggi vi proponiamo la recensione di Motorola Moto G, il dispositivo powered Google più venduto di casa Motorola.

Unboxing

Aprendo la confezione del Motorola Moto G ci troviamo di fronte ad una sorta di  kit di sopravvivenza, la scatola contiene il minimo indispensabile, cavo USB\MicroUSB e manualistica. Siceramente ci spiazza molto la scelta di non inserire ne un paio di cuffie ne un carica batteria, visto ceh il dispositivo, come molti suoi simili, necessita di essere ricaricato quotidianamente. Il cavo USB permette una ricarica completa tramite PC con tempi più lunghi, per velocizzarli dobbiamo acquistare un caricabatterie standard con presa USB.

IMG_0329

Design

A differenza della confezione, che non ha ci entusiasmato particolarmente, all’interno troviamo un dispositivo di ottima qualità, al tatto sia ha la sensazione di buoni materiali combinati a robustezza e la cover posteriore, in plastica gommata, assicura un ottimo Grip. Le dimensioni del dispositivo sono di 129,99 mm x 65 mm x 11.6 mm, con un display da 4,5 pollici, una risoluzione da 720 x 1280 e una densità di 326 ppi per un peso complessivo di 149 grammi. Come tasti fisici troviamo solo i tasti per il volume e il tasto per l’accessione\spegnimento\stand-by, mentre nella parte inferiore del dispositivo troviamo l’alloggiamento per la connessione USB\Micro USB e nella parte superiore il jack da 3,5 mm per le cuffie.

Hardware

qualcomm-snapdragon

Per quanto riguarda l’hardware, Motorola Moto G presenta caratteristiche abbastanza interessanti:

  • Chip quad-core Snapdragon 400 a 1.2 GHz
  • Schermo LCD TFT da 4,5 pollici con protezione Gorilla Glass e risoluzione 720p
  • Fotocamera posteriore da 5 Mp con Flash LED con possibilità di registrare filmati in HD  a 720p
  • Fotocamera anteriore da 1,3
  • 1 GB di memoria RAM
  • 8 o 16 GB di memoria interna non espandibile
  • Batteria  da 2070 mAh
  • Connettività HSPA+, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.0.
  • Sistema operativo Android Kit Kat 4.4.2

Considerato ceh il dispositivo si collaca nella fascia media del mercato, possiamo dire con certezza che le caratteristiche Hardware contribuiscono a farne un ottimo dispositivo per tutti gli usi.

Display

Il display è decisamente uno dei punti di forza di questo terminale, la risoluzione da 720 x 1280 pixel e con una densità da 326 ppi, offrono dei colori decisamente vivaci e ben bilanciati.

Fotocamera

A bordo del Moto G abbiamo una fotocamera posteriore da 5 megapixel con Flash-LED, capace di scattare sia in formato 4:3 sia in formato 16:9. Gli scatti sono buoni, ma in condizioni di bassa luminosità le immagini risultano decisamente meno nitide. Lato software troviamo un interfaccia personalizzata Motorola che permette di fare foto con HDR e la modalità panoramica.

Software

MotoGSoftware-1

Sotto il profilo Software Moto G offre l’esperienza Google in tutto e per tutto, infatti a bordo troviamo la versione di Android Kit Kat 4.4.2. In pratica il sistema operativo non dispone di nessuna personalizzazione ed è tale e quale ad un dispositivo Nexus, con qualche applicazione aggiuntiva di Motorola. Tra queste troviamo Assist, che permette  di disattivare notifiche e suoni durante riunioni o mentre dormiamo e Guida, che permette di chattare o  chiamare il supporto tecnico di Motorola.

Batteria

La batteria  di 2070 mAh  offre davvero una grande autonomia, utilizzandolo a pieno, siamo riusciti ad arrivare a sera con un buon 40% di batteria rimanente.

Audio

L’altoparlante collocato nella parte posteriore offre un suono davvero potente, in più grazie alla forma curva della parte posteriore il suono risulta leggermente amplificato.

Conclusioni

In conclusione L’esperienza d’uso di Moto G ci ha davvero soddisfatti in tutto e per tutto, sopratutto per quanto riguarda la navigazione Web che, a nostro avviso, risulta molto fluida e scattante sia in WI-Fi sia con il 3G. La cosa davvero interessante è il prezzo che, a circa 160 € è decisamente accessibile a tutte le tasche.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: