Tastiera iClever

Oggi vi proponiamo la recensione della mini tastiera iClever IC-BK01 Bluetooth, ideale per l’utilizzo in mobilità su smartphone Android, iOS e Windows 10 Mobile o per configurazioni desktop Windows o MacOS, ma pratica anche per velocizzare la scrittura sulle moderne Smart TV. Scopriamone insieme caratteristiche e qualità.

UNBOXING

La semplice confezione della tastiera iClever IC-BK01, realizzata in cartone riciclato, contiene esclusivamente la tastiera stessa, un piccolo manuale utente multilingua (italiano compreso) ed una piccola card per la garanzia del prodotto. Purtroppo non sono presenti le batterie stilo AA necessarie per il funzionamento del dispositivo.

DESIGN E MATERIALI

La tastiera, realizzata interamente in plastica, ha un design di sicuro effetto con dimensione e peso estremamente contenute che ne facilitano appunto l’utilizzo in mobilità: misura esattamente 285.5 x 120.5 x 18 mm per un peso complessivo di 200 grammi. La parte frontale è stata realizzata con una verniciatura argentata che ne esalta il look e la rende perfetta per l’abbinamento con dispositivi di tutti i colori ed in particolar modo bianchi od argento come i MacBook di Apple.

Sempre qui troviamo un piccolo LED blu di notifica che ha molteplici funzioni:

  • Indica la corretta accensione del dispositivo illuminandosi per 4 secondi
  • Dopo la pressione del tasto Connect lampeggerà per indicare la predisposizione per l’associazione
  • Una luce blu lampeggiante indica l’esaurimento delle batterie stilo AA

Nella parte posteriore troviamo l’alloggiamento per le 2 batterie stilo AA necessarie al suo funzionamento, il tasto di accensione ed il tasto che consente di avviare la procedura di associazione tra tastiera e dispositivo. Ottima la scelta di dotare la tastiera di 4 gommini che rendono l’utilizzo su superficie piana molto stabile.

LA PROVA

Una volta inserite le batterie stilo AA nell’apposito vano posteriore, è sufficiente accendere la tastiera, premere il tasto connect ed effettuare una ricerca di dispositivi Bluetooth dal dispositivo da associarvi. Dopo alcuni secondi verrà evidenziata la iClever e sarà così possibile effettuare l’accoppiamento senza necessità di inserire alcun PIN. E’ importante ricordare che la tastiera consente di associare un solo dispositivo via BT per cui nel caso di utilizzo su diversi device sarà necessario effettuare di volta in volta la procedura sopra descritta.

Una volta effettuata l’associazione, attraverso la pressione di una determinata combinazione di tasti è possibile indicare il sistema operativo utilizzo e sfruttare così i vari tasti funzione della tastiera.

È possibile selezionare uno dei 3 sistemi operativi a scelta attraverso la combinazione di tasti:

  • FN + Q per Android
  • FN + W per Windows
  • FN + E per iOS

La iClever IC-BK01 è dotata di 78 tasti ad isola, ben spaziati tra loro e con un escursione di 2 mm che rende estremamente piacevole la digitazione, al pari di una buona tastiera da desktop.

Purtroppo, come anticipato, nonostante il look Premium, la tastiera è realizzata in plastica e la scelta del materiale “poco nobile” si denota in particolar modo durante la digitazione nella parte centrale quando la pressione della barra spaziatrice ad esempio, flette l’intera struttura.

Ottima la disponibilità di tasti funzione avanzati che consentono ad esempio di effettuare rapidamente operazioni di copia ed incolla, piuttosto che avviare le ricerche o gestire il volume del dispositivo.

Come avviene su diversi notebook di ultima generazione, iClever ha deciso di rendere proprio le funzionalità avanzate disponibili dal tasto “ESC” fino ad “F12” primarie, costringendo quindi ad effettuare la combinazione “FN+Fx” per utilizzare i normali tasti funzione, scelta a nostro avviso comoda per chi utilizza un tablet o smartphone Android od un Mac ma scomoda per chi sceglie di associare la tastiera ad un PC con sistema operativo Windows.

CONCLUSIONI

Disponibile su Amazon ad un costo inferiore ai 19€ , la tastiera iClever IC-BK01 è sicuramente un ottima scelta per chi desidera utilizzare una tastiera fisica in mobilità in sostituzione della tastiera virtuale su display. Riteniamo il prodotto iClever un valido acquisto e nonostante la realizzazione in plastica, un ottimo compromesso qualità/prezzo.

PRO CONTRO
[tie_list type=”plus”]

  • Design
  • Dimensioni e peso contenuti
  • Tasti comodi
  • Tasti funzione avanzati
  • Possibilità di utilizzo su Android, iOS, PC

[/tie_list]

[tie_list type=”minus”]

  • Qualità costruttiva
  • Mancanza sistema di ricarica

[/tie_list]

VOTO FINALE: 7.5

CONDIVIDI
Articolo precedenteWindows 10 introduce la UUP per ridurre il peso degli aggiornamenti
Prossimo articoloWhatsApp per iOS introduce l’editor e la condivisione delle GIF animate