Huawei P8 Lite

Ecco la recensione completa di uno dei più interessanti device del momento: Huawei P8 Lite, l’unico telefono di fascia media che sembra un (mini) top

Unboxing

Partiamo subito con l’analizzare la confezione di vendita che comprende la medesima dotazione vista su P8, comprese le nuove cuffie auricolari di buona qualità. Inoltre si nota anche la posizione del telefono, posto di profilo per apprezzare sin da subito il nuovo design Huawei.

La versione in vendita sul mercato italiano, ovvero quella oggetto della nostra recensione, è una single SIM ma su altri mercati verrà commercializzata anche una versione Dual SIM con secondo cassettino in grado di ospitare, alternativamente, una seconda nano SIM o la microSD.

Caratteristiche tecniche

  • Display: 5″ HD (1280×720 pixel), IPS LCD, 294 ppi
  • SOC: HiSilicon Kirin 620 a 64 bit; CPU 1.2×8 GHz Cortex A53
  • GPU: Mali 450-MP4
  • RAM: 2 GB (2048 MB) LPDDR3
  • Fotocamera Posteriore: 13 Megapixel, Dual Flash LED, f/2.2, Zoom 4x; Video: 1080p 30 fps
  • Fotocamera Anteriore: 5 Megapixel; Video: 1080p 30 fps
  • Batteria: 2200 Mah
  • Memoria Interna: 16 GB espandibili con MicroSD fino a 128 GB (impostabile come disco di scrittura predefinito)
  • Software: Android 5.0 Lollipop con personalizzazione EMUI 3.1
  • Wi-Fi b/g/n; Bluetooth 4.0 LE; LTE Cat.4 fino a 150.0 MB in download, 50.0 in upload), NFC, DLNA

Per tutte le specifiche complete, cliccate qui.

Hardware

L’hardware che muove P8 Lite è di tutto rispetto per un device di tale fascia di prezzo, che integra pressoché tutte le migliori innovazioni nel campo della connettività pur senza rinunciare ad un buon hardware costituito di processore HiSilicon Kirin 620 (paragonabile allo Snapdragon 615), GPU Mali e 2 GB di RAM coadiuvati a 16 GB di memoria utente, comunque espandibile. Il device si fa sentire per quanto riguarda il peso (ma in positivo) in quanto abbiamo un telefono veramente leggero e ben costruito. Presente anche l’immancabile LED di notifica attivo.

Display

Davvero molto interessante il display, uno dei punti di spicco del nostro P8 lite. Si tratta di un’unità IPS da 5 pollici con risoluzione HD ( 1280 x 720 pixel) ed una densità di 294 ppi. Abbastanza buona visibilità al sole, mentre sono fedeli alla realtà i colori; è inoltre possibile tarare la temperatura del colore tramite uno strumento software. Soddisfacente anche l’angolo di visione

Connettività

P8 Lite integra tutte le più moderne connettività, a partire dal Wi-Fi b/g/n dalla ricezione sempre buona fino al Bluetooth 4.0 . Presenti anche DLNA e NFC per un rapido scambio di dati, mentre si nota una buona ricezione per quanto riguarda la rete dati che consente una velocità di download pari alla Cat.4 ovvero fino a 150 Mbps in download.

Fotocamera

La fotocamera posteriore scatta foto con risoluzione a 13 Megapixel in formato 4:3 ed a 10 Megapixel in 16:9. La fotocamera anteriore invece è da 5 Megapixel (anch’essi in 4:3) e consente di fruire di una buona qualità in tutte le occasioni. L’interfaccia utente è quella classica della EMUI ed offre tante possibilità di scatto e di regolazione delle impostazioni pur non presentando una modalità manuale vera, per gli amanti delle regolazioni precise e personalizzabili. Sono presenti le funzioni di miglioramento del volto e “selfie panoramico” per quanto riguarda la cam anteriore ed ovviamente abbiamo la presenza dell’HDR. I video hanno una risoluzione massima Full HD e possono anche essere catturati in “Time Lapse”. Molto belle le macro e le foto scattate con la fotocamera posteriore in condizioni di illuminazione ambientale ottimale mentre la qualità viene meno sensibilmente al diminuire della luce.

Potete visualizzare i sample delle foto realizzate con questo device, in alta risoluzione, cliccando qui.

Audio

La parte telefonica è caratterizzata da una ricezione del segnale 2G/3G e 4G LTE. La qualità audio non è ottima nella capsula auricolare ma comunque accettabile e dal buon volume. Molto migliore l’audio tramite l’altoparlante di sistema, di ottima qualità, volume elevato seppur non brillante nei bassi (difetto comune di pressoché tutti gli smartphone).

Batteria

La batteria integrata e non removibile è da 2200 Mah. Non ci discostiamo troppo dai normali canoni degli smartphone 2015 in quanto con l’uso stress classico delle nostre giornate, siamo arrivati alle 19 con attivo il risparmio energetico (non avanzato ma lieve) sin dal 100%. Presente anche il sistema di risparmio energetico “Ultra” che permette di manette attive solo le chiamate ed i messaggi SMS.

Software

Huawei P8 lite è basato su Android in versione 5.0 Lollipop con nuova versione 3.1 dell’interfaccia utente EMUI. Prendendo in mano il telefono si nota subito la grande fluidità nei movimenti coadiuvata da una grafica veramente accattivante e ricca di funzioni come la regolazione del colore, la possibilità di aprire app con la nocca delle mani, la tendina delle notifiche richiamabile tramite tasto oppure le funzioni per l’utilizzo ad una mano. Il browser internet è quello stock di Android, personalizzato graficamente da Huawei. Presente sia il desktop mode che la modalità in incognito, il browser risulta abbastanza fluido con le pagine più leggere anche se non mancano sporadici rallentamenti ed errori di rendering di alcune pagine in modalità desktop che non permettono una lettura ottimale. La tastiera “di serie” è la Swipe for Huawei che non brilla per precisione né velocità. Infine si nota il “classico” problema della mancata visualizzazione delle notifiche nella lockscreen, notifiche che vengono però correttamente riportate nel centro notifiche.

Conclusione

Nella fascia di prezzo tra i 200 e 260 euro, P8 Lite si pone sicuramente al top essendo un prodotto che pur non eccellendo in nulla, riesce a fare tutto in maniera più che discreta, con un software non solo molto veloce ma anche dal design veramente entusiasmante. La SD come archivio di massa è una garanzia per il futuro in vista di aggiornamenti di app e di sistema. Unico neo? La batteria

https://youtu.be/kblnaBgRK94

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAsus HoloLens: Microsoft non sarà l’unica scelta
Prossimo articoloNuovo volantino Unieuro con smartphone e tablet ad interesse zero
  • Noemi

    ciao, non riesco a capire quale sia l’informazione corretta: il sito huawei dice che il p8 lite supporta schede da 32 gb, qui invece vedo scritto 128 gb.. devo acquistarla e non so quale prendere (vorrei più memoria possibile..)

    • keyforweb

      Ciao Noemi, nonostante quanto indicato dal sito ufficiale Huawei P8 lite utilizza senza problemi schede SD fino a 128GB… 😉