Ransomware Wannacry

Ransomware Wannacry, l’attacco hacker che ha colpito gran parte dei pc connessi in rete in tutto il mondo, continua a far parlare di se. Microsoft, però, non resta ferma a guardare.

Per tenervi informati sull’attacco globale, vi invitiamo a visitare il nostro articolo dedicato: Attacco hacker: virus “Wannacry” sviluppato con codice NSA ha colpito in tutto il mondo.

Fortunatamente, i computer regolarmente aggiornati e protetti con software antivirus sono protetti dalla minaccia. Purtroppo, però, fino ad oggi vi era particolare pericolo per i sistemi operativi meno recenti come Windows XP o Windows 8. A tal proposito, vista la particolare emergenza, Microsoft ha provveduto a rilasciare in via del tutto straordinaria una patch di sicurezza per Windows XP, Windows 8 ed altre precedenti versioni del sistema operativo.

Non è necessario che gli utenti abbiano installato sul proprio computer un software antivirus, ma consiglia semplicemente di attivare Windows Update per aggiornare con urgenza PC e Tablet.

Per coloro che non hanno ancora provveduto a proteggere i propri dati, vi rilasciamo all’update dedicato anche alle più vecchie versioni del sistema: patch MS17-010 mentre qui potete scaricare i singoli aggiornamenti (anche in italiano) per il vostro sistema operativo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteProblemi di iscrizione per Vodafone Happy
Prossimo articoloMoto X 2017 sarà impermeabile: la conferma da un video presentazione