Quanto costa cambiare il vetro posteriore di Apple iPhone 8?

Quanto costa cambiare il vetro posteriore di Apple iPhone 8?

Sicuramente non starete progettando di far cadere da particolari altezze il vostro nuovo Apple iPhone 8 appena acquistato, ma sicuramente non è da negare la possibilità che in futuro possa cadere anche mentre lo prendete dalla tasca dei pantaloni. Sicuramente il vetro posteriore del nuovo melafonino concede un touch and feel differente rispetto al metallo adottato dalle precedenti generazioni, oltre che consentire anche l’arrivo del supporto alla ricarica wireless.

Purtroppo, come abbiamo visto dal video del drop test effettuato da JerryRigEverything, la caduta di iPhone 8 può causare la rottura sia del vetro anteriore che di quello posteriore nonostante Apple ne abbia garantito la robustezza.

Grazie al servizio AppleCare, riparare un iPhone non ha mai richiesto grandissimi costi ed a volte le riparazioni vengono anche effettuate gratuitamente dipendentemente dalla gravità del danno rilevato. Purtroppo, però, sembra che molti dipendenti Apple abbiano confermato che la rottura del vetro posteriore venga inserita nella categoria “Altri danni”. In questo modo gli utenti che hanno acquistato AppleCare a 149€ dovranno comunque sborsare di tasca propria oltre 100€ per la sostituzione del vetro posteriore di iPhone 8.

AppleCare su iPhone 8 ed iPhone X
AppleCare su iPhone 8 ed iPhone X

In poche parole, il danno al vetro dovuto alla caduta del nuovo melafonino avrà un costo maggiore della normale sostituzione dello schermo a cui solitamente si applica un costo inferiore ai 50€. Ciò ipotizziamo sia dovuto alla difficoltà di rimozione della lastra posteriore di vetro fissata sulla scocca con molta colla.

Sembra un pò come ritornare al passato, ai tempi di iPhone 4 in cui la rottura del vetro posteriore per gli utenti era un vero incubo.