Qualcomm vuole TSMC per la produzione dello Snapdragon 855

Qualcomm vuole TSMC per la produzione dello Snapdragon 855

Samsung è stata la prescelta questi ultimi anni da Qualcomm per la produzione dei suoi processori, ma il SoC Snapdragon 855 dovrebbe essere invece prodotto da TSMC con un cambio di rotta improvviso. La casa era stata già chiamata in passato per realizzare i più vecchi modelli 808 e 810, ma a causa dei vari problemi emersi sullo Snapdragon 810 evidentemente Qualcomm ha voluto cambiare passando la palla a Sammy.

Qualcomm Snapdragon 855: TSMC in linea di produzione

I problemi del modello 810 sono letteralmente passati alla storia. Basta pensare che la maggior parte dei produttori che aveva adottato il SoC ha dovuto procedere a downclock dello stesso o trovare soluzioni di raffreddamento alternative. Addirittura LG sul suo ex top gamma LG G4 scelse il modello meno performante, l’808, proprio perché esente da problemi. Ora però è acqua passata e Qualcomm è pronta a fare pace con TSMC.

Entro al fine del 2018 TSMC dovrebbe iniziare a produrre il nuovo Snapdragon 855 oltre che un nuovo chip non meglio identificato. Per questo processore potrebbe essere utilizzato un processo produttivo a 7 nanometri. Samsung quindi perderà un bel cliente, ma potrebbe rifarsi ancora una volta producendo i chip di Apple per i successivi iPhone 9 e magari anche gli Iphone successivi.

[trovaprezzi prodotto=’LG G4′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: