Qualcomm Snapdragon
Qualcomm Snapdragon

Dopo aver rilasciato l’annuncio ufficiale, l’azienda Qualcomm ha pubblicato le caratteristiche tecniche del nuovo SoC Snapdragon 845.

Pensato per i dispositivi top di gamma, Snapdragon 845 utilizza l’ esperienza di calcolo eterogeneo wireless leader del settore Qualcomm Technologies per progettare una piattaforma per esperienze multimediali coinvolgenti tra cui eXtended reality (XR), Intelligenza Artificiale sul dispositivo (AI), connettività ultraveloce (grazie al modem Snapdragon X20 con connessioni fino ad 1.2 Gbps) e l’introduzione della nuova unità di elaborazione sicura (SPU).

Snapdragon 845 introduce un processore integrato Qualcomm Spectra 280 (ISP) e un GPU Adreno 630 integrata. Queste nuove architetture portano un’acquisizione video ad alte prestazioni, insieme a una fotografia di livello superiore per i dispositivi mobili di punta. Ciò comporta un aumento delle prestazioni in termini di grafica/video rendering e riduzione della potenza migliorati del 30% rispetto alla generazione precedente. Sarà infatti possibile registrare video in qualità 4K a 60FPS e di effettuare slow motion a 720p in HDR10 a 480 FPS.

Per quanto riguarda la tecnologia basata sull’Intelligenza Artificiale, il nuovo Snapdragon offre un aumento delle prestazioni complessive dell’AI 3 volte superiore rispetto alla precedente generazione SoC,  semplificando le acquisizioni foto e video, potenziando igiochi VR e rendendo naturale l’ interazione vocale grazie al miglioramento del rilevamento delle parole chiave sempre attive e all’elaborazione vocale a bassissimo consumo. Merito delle prestazioni del codec Qualcomm Aqstic audio (WCD9341) e del sottosistema audio a basso consumo.

Il SoC integrerà una CPU Octa-Core Kyro 385 formata da due cluster Quad-Core: uno per raggiungere una frequenza massima di 2,8 GHz (quindi un aumento della performance del 25% rispetto alla generazione precedente) e uno per efficienza fino a 1,8 GHz, oltre a una cache L3 da 2 MB ed una da 3MB per l’intero sistema.

I primi device con a bordo il nuovo Snapdragon 845 approderanno sul mercato verso la fine del primo trimestre del 2018. Con ogni probabilità, il prossimo Samsung Galaxy S9 potrebbe essere tra i primi top di gamma a disporre del nuovo SoC Qualcomm.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: