Snapdragon 820

Finalmente Qualcomm, uno dei maggiori colossi tra le case produttrici di componentistica hardware per smartphone e tablet, ha svelato tutti i dettagli del suo nuovo processore Snapdragon 820, una CPU tra le migliori in assoluto che vedremo presto montata sui dispositivi mobili probabilmente a partire dal 2016.

Snapdragon 820 è un processore che sarà composto da quattro core con una architettura a 64 bit, e la frequenza di questi core sarà di 2,2 Ghz. Il processore sarà molto potente e consumerà molto meno batteria nei terminali.

Anche la scheda video sarà potentissima, stiamo parlando di una Adreno 530, che riuscirà anch’essa a fornire un minor consumo della batteria e maggiori prestazioni in misura del 40% per entrambi i fattori. Un’altra importante migloria è che Snapdragon 820 non soffrirà quasi per nulla di problemi di surriscaldamento. La potente CPU supporterà risoluzioni fino a 4K e fotocamere fino a 28 Megapixel di risoluzione; saranno inoltre supportate le tecnologie USB 3.0, 4G LTE per navigare velocemente, e NFC.

Per non parlare del fatto che ci sarà un nuovo standard chiamato Quick Charge 3.0 a bordo del processore, che lo renderà quindi non solo capace di consumare poco la batteria, ma anche di ricaricarla alla velocità della luce, ben il 30% più velocemente di Quick Charge 2.0. Un processore da sogno dunque, degno dei top di gamma Android.