Qualcomm Quick Charge 4.0: i dispositivi supportati ufficialmente

Qualcomm Quick Charge 4.0: i dispositivi supportati ufficialmente

Ogni chipset mobile di fascia alta lanciato da Qualcomm negli ultimi anni viene fornito di Quick Charge, una tecnologia evoluta nel corso degli anni che permette di effettuare la ricarica del dispositivo in modo estremamente rapido e sicuro.

I top di gamma di quest’anno che avranno in dotazione i nuovi processori Qualcomm, come il potentissimo Snapdragon 845 o il precedente Snapdragon 835, avranno la fortuna di supportare l’ultimo stadio della ricarica rapida: la Quick Charge 4.0 / 4.0+.

Per rendere più facile ai consumatori la scelta del nuovo smartphone da acquistare in base alla funzione di ricarica rapida, la società di produzione di processori ha pubblicato in queste ore l’elenco di tutti i dispositivi che saranno compatibili con l’ultima versione di ricarica rapida proprietaria.

Fino ad oggi l’unico dispositivo che era stato confermato da Qualcomm era il famosissimo Razer Phone, l’unico attualmente disponibile sul mercato.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica Razer Phone possiamo capire fin da subito che questo smartphone con Sistema Operativo Android 7.1.1 Nougat |Android 8.0 Oreo…

Ad aggiungersi a lui alla fine dell’anno potrebbe esserci il tanto atteso LG G7,  ZTE Nubia Z17 sembra che verrà escluso dal supporto alla Quick Charge 4.0 anche se è presente la funzione di ricarica rapida all’interno del dispositivo.

Siamo tuttavia certi che nel corso dei prossimi mesi la lista ufficiale verrà ampliata per estendere il supporto ai migliori top di gamma in commercio o che presto verranno annunciato, basti solo pensare che sono numerosi gli utenti in attesa di OnePlus 6.

FONTE: Phonearena;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: