Arriva Air Umbrella: l'ombrello invisibile

Che il processo tecnologico sia incessante è un valore, della società moderna, ormai riconosciuto. Questo, incessante, processo investe però ogni ambito dell’agire umano. Così basta un po’ di meccanica ed anche difendersi dalla pioggia diventa hi-tech e affascinatane. Air Umbrella, l’ombrello invisibile, sarà di certo uno strumento che risveglierà la curiosità di tutte le donne.

l’Air Umbrella è stato brevettato nel 2012 da Chuan Wang ma si trattava di un prototipo non ancora pronto per affacciarsi sul mercato. Adesso sembra che l’Air Umbrella abbia raggiunto il giusto punto di maturazione che gli permetta di rivelarsi al pubblico. Si tratta di un prodotto che tenterà di rivoluzionare il modo di difendersi dall’acqua. l’Air Umbrella abbandona la stoffa e l’impermeabilità e utilizza, invece, un motore che produce un getto d’aria, regolabile su tre intensità, che allontana la pioggia creando una sorta di barriera sopra la nostra testa.

l’Air Umbrella è al momento pronto in tre versioni una con bracco lungo 30 cm, una, creata per le donne, con manico lungo 50 cm e una terza che avrà la possibilità di regolare l’altezza del manico tra i 50 e gli 80 cm. Su tutte e tre le versioni del nuovo ritrovato tecnologico è presente una sola pecca: la durata della batteria che varia a seconda delle dimensioni da un minimo di 15 ad un massimo di 30 minuti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDriveclub PS4, DLC Lamborghini: probabile uscita in futuro
Prossimo articoloAndroid Wear supportato anche da My Tracks