Problemi per Galaxy S8 e S8 Plus? Display coreani tendono al rosso: Samsung aggiorna i dispositivi

0

Aggiornamento 21.04

Nonostante Samsung stessa abbia voluto tranquillizzare i prossimi acquirenti di Galaxy S8 ed S8+ affermando che il problema evidenziato con i modelli già in vendita in Corea, i cui display tenderebbero decisamente al rosso, agendo semplicemente nelle impostazione display del telefono, arriva ora una dichiarazione ufficiale che indica l’arrivo entro la fine del mese di un nuovo aggiornamento software che correggerà del tutto il problema.

Viste le diverse lamentele ricevute relative al bilanciamento delle tonalità tendente al rosso del display, abbiamo deciso di aggiornare il software del Galaxy S8 a partire dalla prossima settimana per tutti i clienti.

Articolo originale 18.04

Samsung ha svelato i suoi nuovi top di gamma Galaxy S8 e S8 Plus con un mese di ritardo rispetto all’ormai canonica tabella di marcia, nel tentativo di ridurre all’osso qualsivoglia problematica o malfunzionamento. L’esperienza targata Note 7 – con l’annesso scivolone subìto in termini di immagine oltre che dal punto di vista economico – è d’altronde ancora impressa nelle menti dei clienti e il produttore di Seoul ha preferito agire con cautela, senza forzar troppo la mano od andare incontro a mosse avventate.

Ci si aspetta insomma degli smartphone perfetti e privi di problematiche ma, si sa, le ciambelle non riescono sempre col buco. E’ quanto accaduto in Corea, là dove diversi proprietari di Galaxy S8 e S8 Plus hanno iniziato a segnare la presenza di una tinta rossastra sui display dei propri recentissimi e fiammanti top di gamma. Le lamentele, suffragate da immagini realizzate ad-hoc, stanno gradatamente facendo il giro della rete e Samsung non ha in tal senso perso tempo a replicare alla notizia. <<Non è un problema di qualità e in ogni caso si può intervenire tramite le impostazioni dello smartphone. Se tuttavia il colore sembra essere ancora rossastro, i clienti potranno chiedere la sostituzione del proprio terminale presso il centro di servizio>>.

La risposta sembra non esser andata giù da qualche consumatore, che ha rimarcato senza mezzi termini la natura di tipo hardware di una tale problematica: in soldoni, la taratura del display dello smartphone è già stata ottimizzata di fabbrica e, conseguentemente, non si è in grado di intervenire dalle impostazioni per riportare lo schermo a tonalità più conformi e naturali. Un analista del settore ha puntato il dito contro Samsung, rea di aver forse immesso troppo velocemente sul mercato svariati Galaxy S8 e S8 Plus per rispondere ad una domanda che, ricordiamo, pare esser molto alta. Questo avrebbe provocato, come conseguenza, un problema circoscritto ad alcune unità.

Bisogna in ogni caso prender la notizia con le dovute cautele, in attesa di maggiori delucidazioni da parte dello stesso produttore di Seoul, che certamente non mancherà di far un punto della situazione riguardante la notizia in questione.

 

VIAPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteSony Xperia XZs pronto al debutto sullo store Sony: costerà 649 euro
Prossimo articoloFilmsenzalimiti.it: pesante condanna per la pirateria online