Problemi OnePlus 5 e 5T con gli ultimi aggiornamenti Oreo

Problemi OnePlus 5 e 5T con gli ultimi aggiornamenti Oreo

Continuano i problemi segnalati dai possessori di OnePlus 5 e 5T, questa volta derivanti dalle ultime release di Android 8.0 Oreo rilasciate dalla società cinese per aggiornare i due dispositivi.

Nel corso delle ultime settimane sono molti gli utenti che attraverso il forum ufficiale OnePlus hanno segnalato problemi di battery drain ed alte temperature sui propri dispositivi.

Come molti sapranno, quando si parla di temperature sopra la media ci andiamo in automatico a dirigere verso problemi di durata della batteria.

Proprio per questo sembra che OnePlus 5 e 5T tendano addirittura a diminuire la loro percentuale di batteria addirittura durante il processo di ricarica.

Un’utente ha segnalato la problematica al supporto ufficiale della società attraverso un post su Twitter, segnalando una temperatura massima raggiunta di ben 61° durante il processo di ricarica.

La società produttrice ha tempestivamente risposto dicendo di essere al lavoro su un nuovo aggiornamento software che risolverà questi problemi sui due top di gamma 2017.

Tuttavia, per tentare di risolvere il problema su OnePlus 5 e 5T è stato consigliato di effettuare un wipe cache del dispositivo, anche se pare non essere cambiato nulla dopo l’esecuzione della procedura indicata.

Ancora non è chiaro se la società facesse riferimento all’aggiornamento OxygenOS 5.0.4 rilasciato recentemente oppure ad una nuova versione in grado di risolvere questi problemi, ad ogni modo l’utente attraverso il botta e risposta ha chiarito di aver aggiornato il dispositivo all’ultima versione di sistema disponibile.

Se anche voi avete avuto problemi su OnePlus 5 e 5T fatecelo sapere con un commento, noi provvederemo ad aggiornarvi non appena la società rilascerà nuove informazioni al riguardo.

FONTE: piunikaweb.com;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: