Teardown Meizu Pro 7 Plus

Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato la presentazione ufficiale dei nuovi Meizu Pro 7 e Meizu Pro 7 Plus, i due dispositivi annunciati dall’OEM cinese. Il dettaglio principale sui due terminali è caratterizzato dalla presenza di un display secondario sul pannello posteriore. Tale display, posto al di sotto del doppio sensore fotografico, permette di eseguire diverse operazioni: visualizzare orario e notifiche, effettuare facilmente dei selfie con fotocamera posteriore e visualizzare un grazioso salvaschermo.

Non vi è ancora nessuna informazione su un’eventuale commercializzazione al di fuori del mercato cinese, ma è trapelato da poche ore in rete un Teardown Meizu Pro 7 Plus che mette a nudo il nuovo top di gamma. Sicuramente sono tanti gli utenti curiosi di sapere cosa nasconde il pannello posteriore del nuovo smartphone, per conoscerne anche il grado di riparabilità.

Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus sono fondamentalmente identici, ma il teardown si concentra sul modello Plus genericamente più richiesto dal pubblico. La prima operazione svolta è stata la rimozione del carrello che contiene la SIM. Sul bordo inferiore, dove si mostrano il connettore per le cuffie, USB Type-C ed altoparlante, sono presenti due viti che non sono facili da rimuovere.

Utilizzando uno strumento a ventosa, ZOL Home ha proceduto alla rimozione dello schermo, operazione che ha richiesto particolare impegno. Al di sotto si trova la scheda madre, facilmente removibile dopo aver agito su alcuni cavi e viti. Il ricevitore si trova proprio sopra lo schermo stesso, mentre il componente touch, tenuto saldo anch’esso da una coppia di viti, è posizionato in basso.

Il pannello posteriore contiene la scheda madre ed il display secondario. Da qui, si scopre che Meizu ha utilizzato un chipset a 10nm MediaTek Helio X30, RAM LPDDR4 di Samsung ed un modulo di memorizzazione UFS2.1.

Gli altri componenti rimasti sono ben incollati, ma facilmente removibili. Non è un dispositivo semplice da riparare, in particolar modo per quanto riguarda il display posteriore. Quindi, nel caso in cui doveste cimentarvi nella riparazione, assicuratevi di avere l’esperienza adatta per farlo e seguite i passi mostrati su questo Teardown Meizu Pro 7 Plus.