La versione mini del Super Nintendo deve ancora debuttare ufficialmente il prossimo 29 settembre 2017, eppure già si parla di un futuro arrivo di un Nintendo 64 Mini.

In questi giorni in rete è trapelata un’immagine che ha scatenato le prime ipotesi, anche se ovviamente non ci sono né annunci né conferme ufficiali da parte del colosso di Kyoto: sulle pagine del sito dell’ufficio dell’UE che gestisce le proprietà intellettuali e i marchi registrati (EUIPO) è apparso un documento di Nintendo inerente al copyright di un controller identico a quello del Nintendo 64, come si può chiaramente notare nell’immagine sopra l’articolo.

Se l’esistenza di una versione mini del mitico Nintendo 64 fosse confermata, sicuramente si scatenerebbe il boom di preordini in pochissimo tempo, proprio come recentemente avvenuto con l’attuale SNES Mini, già sold-out a meno di 24 ore dal suo annuncio, senza contare che il suo debutto deve ancora arrivare.

Un eventuale Nintendo 64 Mini potrebbe far rivivere titoli che hanno segnato la storia dei videogame come Super Mario 64, Mario Kart 64, Paper Mario, Mario Tennis, The Legend of Zelda: Ocarina of Time,  Kirby 64: The Crystal Shards, Pokémon Stadium, Pokémon Snap, Star Fox 64, Super Smash Bros., Banjo-Kazooie, Star Wars: Rogue Squadron, Mario Party, Conker’s Bad Fur Day,Jet Force Gemini, Perfect Dark, GoldenEye 007, F-Zero X,  Blast Corps, Pilotwings 64, e molti altri ancora.

FONTEEUIPO
CONDIVIDI
Articolo precedenteAlcune funzioni non saranno più disponibili su YouTube
Prossimo articoloNokia 8 si mostra in color oro/rame grazie a degli scatti rubati