Asus arricchisce la sua rosa di terminali con il nuovo Live (G500TG), terminale caratterizzato dal nome che non lo inserisce nella ricca gamma di prodotti ZenFone. Il dispositivo sarà inizialmente disponibile solo in Brasile ma probabilmente la commercializzazione sarà ampliata in altri mercati come quelli Asiatici o delle restanti parti del Sud America.

Le specifiche, discrete per la fascia di appartenenza vedono protagonista il processore Mediatek MT6580 Quad-Core da 1.3 GHz, 2 GB di RAM uniti a 16 GB di storage e un buon display da 5 pollici con risoluzione HD. Due le fotocamere, frontale da 2 Megapixel e posteriore da 8, mentre come di consueto per i processori MTK abbiamo una connettività 3G Dual-Sim. Il sistema operativo che muove il tutto, stando ai dati ufficiali è Android 5.1 Lollipop con una riserva sul rilascio di Marshmallow entro l’inizio della commercializzazione.

Il telefono è costruito interamente in plastica e previsto in 3 colorazioni; le dimensioni sono di 144.5 x 71 x 9.98 mm con un peso pari a 140 grammi. Prezzo a partire da 210 Dollari per un terminale che non si discosta troppo dalle altre proposte in casa Asus ma che anzi è proposto ad una cifra molto economica se paragonata a quelle di altri prodotti sempre nel mercato brasiliano (con probabile commercializzazione a cifre molto inferiori in altri mercati).

CONDIVIDI
Articolo precedenteiOS 9.3 con Night Shift aiuterà anche gli insonni a dormire serenamente
Prossimo articoloWindows 10 build 11099, nuova versione di RedStone rilasciata agli Insider