prenotare ristorante con TheFork

Arriva finalmente anche in Italia l’app TheFork per prenotare il ristorante: disponibile sia per iPhone che per Android e Windows Phone. Già 5000 i ristoranti inseriti!

Arriva finalmente anche in Italia l’app TheFork, creata da TripAdvisor, per la prenotazione in mobilità di ristoranti (affiancandosi alla versione web) che già era attiva in vari altri stati europei come Belgio, Francia, Svizzera (chiamata “lafourchette” e Spagna ( dove è nota come “eltendor” ). Il lancio dell’app è arrivato dopo che sono state acquisiti e integrati da TripAdvisor i due primari portali italiani di e-booking online di ristoranti vale a dire restOpolis e Mytable.it.

TheFork TheFork TheFork TheFork

Tale nuova piattaforma verrà gestita dal management di “lafourchette” acquisito da TripAdvisor nello scorso maggio e già sono circa cinquemila i ristoranti prenotabili in Italia. Come dichiarato dal manager Almir Ambeskovic, lo scorso anno sono stati oltre 300 milioni di euro gli introiti generati per gli oltre 20.000 ristoranti della sua rete e l’auspicio è ora di aumentare  considerevolmente tale cifra con l’ingresso in Italia del servizio prevedendo di arrivare entro la fine del 2015 dai 5000 attuali ad oltre 7500 locali.

L’app TheFork, permette in pratica agli utenti di localizzare il ristorante adeguato in base a zona, prezzi, disponibilità, genere di cucina e ovviamente recensioni degli altri clienti ( in quest’ultimo caso solo quelli che hanno prenotato ) dando inoltre la possibilità di leggere i menù, beneficiare di eventuali sconti alla cassa o promozioni e guadagnare punti fedeltà ( senza avere necessità di coupon ).

Il servizio è totalmente gratuito per chi dovesse prenotare, ma a pagamento per i gestori dei locali ( con tariffe adeguate ai prezzi e alla tipologia del locale ) ed è già stato accolto con molto interesse dalle principali associazioni de categoria del settore quali Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) e Apci (Associazione professionale cuochi italiani).

Come evidenziato da Lino Enrico Stoppani presidente di Fipe Confcommercio,  dopo i litigi e la sanzione comminata da parte dell’Antitrust a TripAdvisor per i noti problemi dovuti alle recensioni online inventate che avevano creato malumori e disagi ai ristoratori è nata questa collaborazione che si è concretizzata anche per il commento rispettoso e non vittorioso di Fipe in merito a tale sanzione.

Il futuro è sempre più digitale

Sonia Re, direttore generale Apci ha dichiarato che dato che il futuro è sempre più digitale, sarebbe auspicabile che ogni ristorante avesse un sito ben posizionato nei vari motori di ricerca, un’app mobile e la possibilità di ricevere prenotazioni online. Ma tutto ciò, ha aggiunto, è spesso fuori dalle possibilità o competenze dei ristoratori e proprio per questo abbiamo accettato di buon grado di abbracciare questa piattaforma che insieme al passaparola permetterà di offrire un migliore servizio ai propri clienti.

Inoltre ha annunciato che TheFork sarà il solo mezzo del progetto Network del gusto, vale a dire una serie di ristoranti che verrà promosso tramite l’app per guidare i visitatori dell’Expo.

Vi lasciamo con il link per il download gratuito di TheFork per iOS, Android e Windows Phone.

Badge-Apple-Store

Badge-Google-Play

Badge-Windows-Phone



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: